Fusion Italia e Giamaica. Nico Royale e Skarra Mucci nel singolo “Be Free”
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    Fusion Italia e Giamaica. Nico Royale e Skarra Mucci nel singolo “Be Free”

    Be Free” é il terzo singolo estratto da “Ghetto Stradivari”, uno dei dischi reggae più interessanti usciti in Italia nel 2016 e prodotto da Mene per Trumen Records. Nico Royale propone in questo caso un brano dalla sonorità dancehall affiancandosi a Skarra Mucci, artista giamaicano di fama internazionale.

    Il brano gioca sul concetto di libertà, condizione fondamentale per ogni essere umano. La libertà di poter scegliere chi essere e che strada intraprendere. La libertà di espressione e di pensiero. La libertà dalla vanità e dal denaro. “Be Free”, raccontando com’è l’essere liberi, critica la società e i cliché di oggi. Il video, diretto da Stefano Pelloni e Piergiovanni Sbriglia, avvalora i contenuti del testo puntando su metafore e simbolismi. Ambientato in una nota località della Riviera Romagnola, mostra l’immensità del mare, la forza del vento e l’infinito orizzonte del cielo. “Be Free” parla di libertà in senso stretto e in senso figurato. E’ una lotta contro se stessi, contro il mondo di chi ci vuole schiavi. E’ una conquista di diritti, storici ed etici. E’ espressione dell’Io e dell’importanza di esserci.

    A confermare la nota internazionale del progetto, oltre alla presenza di Skarra Mucci, la scelta della lingua Inglese. Il video é stato inoltre presentato in anteprima su uno fra i siti pù importanti per il panorama reggae mondiale : reggaeville.com

    Tag:, ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi