Fuori Super Demo, old school di Salerno
  • close
    Breaking news

    Marvel Studios ha diffuso il trailer finale di Black Panther: Wakanda Forever, ...read more Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more Wanna, la nuova docu-serie originale italiana di Netflix è dedicata a Wanna Ma...read more Anastacia torna in Italia in occasione dei 22 anni di carriera con un nuovo to...read more Ultim’ora da Twitch: dal 18 ottobre non si potrà più streammare gioco d...read more Adam Levine, il frontman dei Maroon 5, è accusato dall’influencer Sumner...read more Alessandro Cattelan debutta in teatro con “Salutava Sempre”. Di seg...read more Woody Allen girerà a Parigi il suo film numero 50: “Wasp 22”. Dopo...read more State cercando i migliori album di tutti i tempi? Molti esperti di musica, crit...read more

    Fuori Super Demo, old school di Salerno

    Ci sono rapper in Campania che negli anni sono stati sempre nascosti e in disparte. Teste Hip Hop rare come perle, in grado di incastrare le rime come nessuno e con un’attitudine unica. Super D Zeta lK è uno di loro. Come produttore era mio dovere fare in modo che il suo nome rimanesse nella storia. Produrgli un disco era il minimo. Farlo ascoltare alle persone un dovere”.

    Così Doc Ketamer, noto produttore e CEO dell’etichetta Klan Muzik Lab con sede ad Amsterdam, ha presentato il disco ufficiale di Super D Zeta lK. Questo rapper Salernitano della classe ’77, ha bazzicato nella scena Hip Hop sin dai tempi della sua adolescenza quando, frequentando l’istituto d’arte ha conosciuto il suo insegnante di “ripresa sviluppo e stampa fotografica” Paolo Romano aka Sha-One della Famiglia. Durante il periodo dell’Accademia di Belle Arti a Napoli entra in contatto con la scena Partenopea e stringe amicizie con molte teste HipHop dell’epoca fra cui Doc Ketamer, che, nel 2019, lo convince a registrare in studio e lavorare a un album ufficiale per la Klan Muzik Lab.

    Il titolo del disco, Super Demo, riprende in parte il nome dell’artista e lui stesso lo definisce un disco fatto da reduci”. Super D Zeta lK e Doc Ketamer, che ha prodotto ogni traccia, propongono un Boom Bap di produzioni in vecchio stile ma con delle rivisitazioni moderne. Il concept del disco infatti, tipicamente Lo Fi e hardcore, è quello di un album underground in cui lo stile dell’incastro diventa il protagonista con un tributo vero e proprio agli anni e a alle atmosfere del passato. Super Demo è un album autentico e genuino che rievoca il periodo old school dell’Hip Hop Italiano e che, per la sua attitudine, sarebbe potuto essere scritto oggi come ieri.

    L’artista, senza videoclip e mostrandosi il meno possibile, mantiene la sua integrità allontanandosi dai meccanismi moderni dei social network e delle interviste, volendo far parlare solamente il disco.
    Seguendo il concept che fonde il passato col moderno, Super Demo è disponibile in digitale ma anche in supporto fisico grazie a una USB che riprende la forma di una musicassetta.

    Una menzione speciale va fatta per i featuring che, come nel simbolismo di 41° Parallelo de La Famiglia, connettono Napoli a New York con la partecipazione di artisti del calibro di General Steele (Smiff’n’Wessun), Tek (Smiff’n’Wessun) e Ruste Juxx (DuckDown Records). Super Demo è un progetto interessante e lavorato in ogni suo dettaglio. Un disco molto raro se si pensa alla velocità e al modo lascivo con cui oggi i prodotti discografici vengono pubblicati.

    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!

    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:,

    No Comments
    Story Page