Fumetti rari, ecco quali valgono una fortuna
  • close
    Breaking news

    MezzoSangue ha annunciato tramite le sue pagine social l’imminente uscita...read more The Weeknd ha annunciato le nuove date dell’After Hours Til Dawn Tour. To...read more Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’estate del...read more Il nuovo album dei Metallica uscirà il 14 aprile 2023 e sarà seguito da un to...read more Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’es...read more The Car è il settimo album in studio del gruppo rock inglese Arctic Monkeys, p...read more I Blink-182 hanno annunciato il loro ritorno in formazione originale con un nuo...read more Marvel Studios ha diffuso il trailer finale di Black Panther: Wakanda Forever, ...read more Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more

    Fumetti rari, ecco quali valgono una fortuna

    I fumetti sono sempre stati una parte importante del collezionismo. Ma quali sono i fumetti rari che valgono di più? Scopriamoli insieme.

    Fumetti rari

    Collezionismo, un mondo senza confini

    Dalle monete, ai francobolli, passando da libri, dischi, vinili e sneakers, tutto può essere collezionabile e assumere – negli anni – un valore economico davvero importante. Compresi i fumetti rari. Molti appassionati, infatti, sono disposti a spendere cifre da capogiro per avere un particolare oggetto nella propria collezione.

    Come detto, non fanno eccezione i fumetti, da sempre il fiore all’occhiello dei collezionisti più attenti. Esistono infatti alcuni numeri particolari, o in edizione limitata, che dalla loro uscita dal mercato hanno visto lievitare il loro valore alle stelle.

    Quali sono i fumetti rari che valgono di più?

    • Diabolik, il numero dal titolo “Il re del terrore” oggi può valere fino a 3000 euro.
    • La prima versione di Topolino, lanciata nel 1949, può essere venduta per una cifra che si aggira sui 2500 euro.
    • Il primo numero de Il Corriere Dei Piccoli, pubblicato nel 1908 e abbinato a Il Corriere della Sera, oggi ha un valore pari a 2000 euro.
    • Zagor, il numero dal titolo “La foresta degli agguati“, ha un valore di 1200 euro.
    • Anche Zio Paperone, con il numero 216 (l’ultimo pubblicato), è presente tra i fumetti rari che ad oggi valgono di più: può essere venduto a 1000 euro.
    • L’Audace, pubblicato tra il 1934 e il 1944, ha un valore che si aggira sui 400 euro.
    • Dylan Dog, il numero 1 del 1986 intitolato “L’alba dei morti viventi” oggi vale circa 200 euro.
    • Per i più “giovani”, citiamo anche L’Uomo Ragno. Sono innumerevoli le versioni uscite negli anni, ma i numeri usciti tra il 1990 e il 1993 sono ad oggi i più quotati: 150 euro a pezzo.

    Questi sono solo alcuni dei fumetti rari che hanno visto il loro valore crescere esponenzialmente negli anni, ma a fronte di questi numeri, val la pena controllare in casa di non aver sepolto una fortuna tra le vecchie cose in soffitta!

    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!

    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    No Comments
    Story Page