Formula 1, Sebastian Vettel lascerà la Red Bull
  • close
    Breaking news

    La Profezia di Celestino è un romanzo di James Redfield del 1993. Un racconto ...read more Ben Harper & The Innocent Criminals – Ben Harper in concerto a Taormi...read more OP:OP -Un dj/producer house e un batterista rock fusi in un viaggio ritmico...read more Paolo Nutini, Teatro greco di Taormina (27 luglio 2022). L’ultima tappa e...read more Ipermatch, la prima app italiana dedicata al fantacalcio degli NFT, sbarca nel ...read more Si alza il sipario su FIFA 23. Il nuovo trailer conferma la data di uscita del ...read more “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more

    Formula 1, Sebastian Vettel lascerà la Red Bull

     

    Sebastian-Vettel-Redbull

    Il pilota tedesco di Formula 1 Sebastian Vettel, 4 volte campione del mondo, lascerà la Red Bull alla fine del campionato 2014. Lo ha annunciato la scuderia a Suzuka, alla vigilia del Gran Premio del Giappone. Il direttore di Red Bull Racing, Christian Horner ha lasciato intendere che Vettel andrà alla Ferrari al posto di Fernando Alonso, dato in partenza per la McLaren-Honda.

    “Ci ha avvisato venerdì”, ha detto Horner. Il pilota tedesco sarà sostituito dal giovane russo Daniil Kvyat, 20 anni, che quest’anno ha debuttato in F1 con Toro Rosso, la scuderia di Red Bull riservata ai giovani piloti. Vettel, 27 anni, ha vinto tutti i suoi 4 titoli mondiali con Red Bull, dal 2010 al 2014, e 38 delle sue 39 vittorie in F1.

    “Vogliamo ringraziare calorosamente Sebastian per il ruolo incrollabile che ha giocato per Red Bull da sei anni”, si legge in un comunicato della scuderia fondata da Dietrich Mateschitz, magnate della bibita energetica. Vettel è all’origine della saga di Red Bull, quando Mateschitz decise di impiegare in F1 la sua fortuna per creare la squadra più forte del mondo.

    Fonte: tgcom24

    Tag:, , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi