Fifa 23 potrebbe essere davvero free to play
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    Fifa 23 potrebbe essere davvero free to play

    Fifa 23

    Dopo PES, che con eFootball 2022 diventerà a tutti gli effetti un titolo free to play, anche Fifa 23 potrebbe fare lo stesso passo

    Fifa 23

    Fifa 23 sarà free to play? – Pochi giorni fa è arrivata la notizia del passaggio a free to play della saga calcistica di PES con eFootball 2022. Alcuni contenuti nel gioco – come ha confermato poi Konami – saranno a pagamento, ma tutta la parte online del nuovo eFootball sarà giocabile gratis da chiunque e su tutte le piattaforme. Questo cambiamento potrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione nel mondo dei videogames calcistici e pare averlo capito anche EA Sports, che sta pensando di compiere lo stesso passo con FIFA 23.

    A rendere nota questa possibilità è stato un noto leaker molto vicino al brand sportivo di Electronic Arts e da sempre molto attendibile. Donk, questo il suo nickname, ha pubblicato un tweet facendo intuire che in FIFA 23 EA punterà a trasformare il celebre titolo calcistico in un free to play. Ma non è tutto, perché finalmente FIFA supporterà il cross-play, permettendo a chiunque di giocare insieme tramite diverse piattaforme.

    Il cross-play è qualcosa che i fan di FIFA stanno chiedendo a gran voce da un bel po’ di tempo e che, purtroppo, non sarà ancora presente nemmeno nel prossimo FIFA 22, ormai prossimo all’uscita.

    Al momento non possiamo prendere le parole di Donk per oro colato, bisogna come sempre aspettare comunicazioni ufficiali in merito da parte di EA, che attualmente è impegnata nella promozione di FIFA 22. L’unica cosa abbastanza certa è che la mossa di Konami abbia smosso davvero gli animi nell’ambiente, sia tra i videogiocatori che tra gli addetti ai lavori.

    È ancora presto, ma qualcosa si sta sicuramente muovendo e tutto lascia pensare che questa “rivoluzione” potrebbe riportarci ai tempi in cui Konami e EA Sports rivaleggiavano davvero con FIFA e PES, una sana concorrenza che negli ultimi anni è andata via via perdendosi lasciando il monopolio al titolo di EA.

    ACQUISTA LA PLAYSTATION 5 SU AMAZON!

    Tag:, ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi