Facebook, in arrivo le emoji per la realtà virtuale
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    Facebook, in arrivo le emoji per la realtà virtuale

    A breve, su Facebook potremmo avere degli alter ego digitali

    facebook-virtual-reality-emoji

    Convertire il linguaggio del corpo in emoji. Questa l’idea che Facebook vorrebbe applicare alla realtà virtuale. Dimenticatevi le solite faccine e gli adesivi, saranno gli avatar a riprodurre fedelmente le vostre emozioni.

    Come funzioneranno le VR emoji? Semplice, basterà il gesto delle mani per far tradurre all’avatar le nostre emozioni. Portandoci le mani al volto, comunicheremo uno shock. Scuotendo il pugno, l’avatar si mostrerà arrabbiato. E per comunicare la nostra gioia basterà agitare le mani verso alto.

    “Nella realtà virtuale abbiamo occhi e bocca, servono le emozioni per non mostrarci più come figure piatte. Tramite i messaggi – spiega Michael Booth, direttore del settore social VR – perdiamo sia il tono che la gestualità, così sono nate le emoji per chiarire cosa intendiamo”. Il progetto VR ha lo scopo di togliere questa incertezza anche nella realtà virtuale.

    Non è tutto, perché Facebook sta pensando di rendere gli utenti dei veri e propri videomaker. Il tutto, sempre in VR. Tramite una videocamera virtuale si potranno produrre dei filmati, in modo da espandere il concetto di “Live” su Facebook anche nella realtà digitale.

    Lo stesso Booth spiega che da tutto ciò gli utenti potranno trarre dei profitti attraverso le pubblicità. Non resta che attendere le prossime novità.

    Tag:, , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi