Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #17: Portogallo nel segno di Er Trivela Quaresma
  • close
    Breaking news

    Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’es...read more The Car è il settimo album in studio del gruppo rock inglese Arctic Monkeys, p...read more I Blink-182 hanno annunciato il loro ritorno in formazione originale con un nuo...read more Marvel Studios ha diffuso il trailer finale di Black Panther: Wakanda Forever, ...read more Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more Wanna, la nuova docu-serie originale italiana di Netflix è dedicata a Wanna Ma...read more Anastacia torna in Italia in occasione dei 22 anni di carriera con un nuovo to...read more Ultim’ora da Twitch: dal 18 ottobre non si potrà più streammare gioco d...read more Adam Levine, il frontman dei Maroon 5, è accusato dall’influencer Sumner...read more

    Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #17: Portogallo nel segno di Er Trivela Quaresma

    Il diciassettesimo giorno di Euro 2016 apre i quarti di finale. Cristiano Ronaldo, Nani, addirittura Er Trivela Quaresma e altri otto faticano terribilmente ma alla fine portano a casa la semifinale.

    Ecco com’è andata.

    euro2016

    Polonia – Portogallo 1-1 (3-5 d.c.r.)

    Dopo soli due minuti è Lawandowski ad andare a segno. Primo gol per lui nella competizione, che servirà a ben poco. Al 33esimo, Renato Sanches combina splendidamente con Nani e silura Fabianski: i portoghesi pareggiano. Le emozioni, in pratica, finiscono qui. Il secondo tempo è il festival delle occasioni mancate dal portoghese più pettinato della storia del calcio (Cristiano Ronaldo, ndr). Ma mancate letteralmente, eh. Gli arrivano due palloni sui piedi, deve solo battere a rete, e li manca come forse era in grado di fare solo il miglior Prunier (QUI la partita migliore dell’ex difensore del Manchester United – due sole presenze – ai tempi del Napoli: marcava Balbo che fece tripletta). Caro Cristiano, capisco che dopo il rigore a cazzo di cane (cit) di Messi in finale di Copa America, hai il Pallone d’Oro in tasca, ma non puoi permetterti di calciare come un idiota. Con affetto.

    I supplementari non lasciano alcun segno e si passa ai rigori. Errore decisivo di Blaszczykowski (per gli amici Blascicoso), che lascia Er Trivela Quaresma libero di entrare nelle leggenda portando il Portogallo in semifinale senza calciare di esterno.

    Storia simpatica, tra l’altro, quella del Portogallo: in semifinale di un Europeo senza aver mai vinto una partita durante la competizione. Predestinati. Come minimo sarà finale. Agile.

    Noi ci rileggiamo domani.
    Bonne chance.






    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!


    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:, , , , , , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page