DI Caprio è stanco e si ritira per migliorare il mondo
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    DI Caprio è stanco e si ritira per migliorare il mondo

    Leonardo di caprio

    Forse lo stress, la stanchezza o la depressione scaturita dalla consapevolezza di essere un bravo attore, tanto da essere stato candidato all’oscar per ben 3 volte, e non averne vinto nemmeno uno (i meccanismi di Hollywood sono strani) o forse una semplice pausa per dedicarsi ad altro, sta di fatto che Leonardo Di Caprio ha deciso di prendersi una “lunga pausa“.

    Dopo l’ultimo lavoro “Django unchained” di Quentin Tarantino, l’attore statunitense ha dichiarato di sentirsi “svuotato e logorato” e di voler “migliorare un po’ il mondo“; inoltre ha detto “me ne andrò in giro a fare del bene per l’ambiente. Sul tetto della mia casa ho i pannelli solari e la mia auto è elettrica“.

    Che dire? Bravo Leonardo che spende i suoi “dindini ” per una buona causa.

    Tag:, , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi