Deleterio - Freddezza Feat. Gue' Pequeno, Marracash & Attila [Testo]
  • close
    Breaking news

    Annunciato il secondo concerto in Italia di The Weeknd in occasione dell’...read more Amadeus ha ufficializzato i nomi dei big di Sanremo 2023. Nelle scorse ore si e...read more HBO e Sky hanno pubblicato un nuovo trailer della serie TV di The Last of Us, l...read more Alle 13.30 Amadeus ufficializzerà i nomi dei big di Sanremo 2023. Nel frattemp...read more MezzoSangue ha annunciato tramite le sue pagine social l’imminente uscita...read more The Weeknd ha annunciato le nuove date dell’After Hours Til Dawn Tour. To...read more Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’estate del...read more Il nuovo album dei Metallica uscirà il 14 aprile 2023 e sarà seguito da un to...read more Vasco Live 2023 – Vasco Rossi tornerà ad esibirsi dal vivo nell’es...read more The Car è il settimo album in studio del gruppo rock inglese Arctic Monkeys, p...read more

    Deleterio – Freddezza Feat. Gue’ Pequeno, Marracash & Attila [Testo]

    Artista: Deleterio feat. Gue’ Pequeno, Marracash & Attila
    Testo: Freddezza
    Album: Roccia Music – Genesi
    Anno: 2013

     

    Attila:
    Restiamo qui
    Che ci sia sole o sia tempesta
    Ci scivola tutto addosso

    Metti gli sci
    Sono mister freddezza
    Mi scivola tutto addosso

    Gue Pequeno:
    A me non mi fotte un cazzo, come una lesbica
    i fratelli miei ti fottono per soldi tipo Yespica
    non me ne fotte un cazzo se c’è il sole oppure nevica
    ho una tipa sudamerica non una bianca anemica
    freddo tipo Artic
    qui se cadi non ti aiutano a rialzarti
    ma ti sputano e calpestano i tuoi arti
    freddo come sul mio polso casse Oyster vetri zaffiri
    che penso a trasformare questi euri in franchi svizzeri
    me ne fotto della vita della morte dei miracoli
    ai posteri, lascerò i miei postumi
    non mi chiedete del rap sono la persona sbagliata
    perché mi fate cagare come la coca tagliata
    figlio di troia si figlio della mia epoca a pecora che le sputtano tutto il trucco Sephora
    nel freezer banconote che congelo
    tu liricamente sei un pacco vero e ti metto in un sacco nero

    Attila:
    Restiamo qui
    Che ci sia sole o sia tempesta
    Ci scivola tutto addosso

    Metti gli sci
    Sono mister freddezza
    Mi scivola tutto addosso

    Marracash:
    A me non mi fotte un cazzo
    come a una lesbica
    dalla periferia quindi ho la vista periferica
    la vita è troia e quando gode spesso sai che recita
    ma con me ha urlato tipo il primo schiaffo dell’ostetrica
    resto tranquillo mentre mi minacci, isterica
    sulla mia c’è scritto Desert Eagle sulla tua c’è “replica”
    vedi fra la vendetta va servita fredda
    ma visto che è un detto uno se l’aspetta e l’ho servita tiepida
    se metto il turbo tipo Porche 911
    fra viene giù tutto tipo in USA il 9.11
    se sembro americano chiama il 911
    perché ho intenzione di freddarvi il cuore ad uno a uno
    per uno 0,7
    uno 007
    pensa che Marra come Zero Zero Zero vende
    mi viene a casa e trova zero sempre
    freddo, Dicembre
    per questo a gli altri rapper do la febbre

    Attila:
    Restiamo qui
    Che ci sia sole o sia tempesta
    Ci scivola tutto addosso

    Metti gli sci
    Sono mister freddezza
    Mi scivola tutto addosso

    Un cuore duro come pietra
    Dritto fino alla meta
    Non credo alla tua verità
    La storia la riscrivo da solo
    Brillo come la cometa
    Brindando a chi con me sta
    Sulla mia strada corro e non mi volto mai

    Tanto sai già come finirà
    Restiamo qui
    Che ci sia sole o sia tempesta
    Ci scivola tutto addosso

    Metti gli sci
    Sono mister freddezza
    Mi scivola tutto addosso






    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!


    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:, , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page