“Ci Vorrebbe la Felicità”. Il Rap di Endi
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    “Ci Vorrebbe la Felicità”. Il Rap di Endi

    01 Cover front

    Quanta positività in “Ci vorrebbe la Felicità“. Questo é il nuovo disco di Endi, un ragazzo del Lago di Garda (Verona). Probabilmente il magnetismo della sua zona, la natura e gli spazi che lo circondano  hanno fatto in modo che questo artista avesse una visione della vita diversa. Più profonda e più dedita alle cose semplici.

    Partiamo dall’inizio. Endi é giovane. Non ha uno stile ancora definito. I suoi brani sono molto diversi in tal senso. Alcuni sono fluidi e lo vedono ben adagiato sul beat. Altri lo vedono più insicuro, scattante e leggermente fuori tempo. Ma di fronte al senso del disco, tutto questo decade e resta solo il complesso. Endi avrà sicuramente modo di perfezionare il suo liricismo e il modo di impostare la voce. Ma la sua interiorità, quella no. E’ già arrivata. E’ già presente e matura.

    “Ci Vorrebbe la Felicità” é un disco che piace. Dentro ha davvero tanti contenuti. Alcuni più piacioni e da party. Alcuni riflessivi e altri ironici. E’ un album che vive di contrasti. A partire dal singolo che lo ha lanciato “I Love Bombolone” : un pezzo ironico e satirico che tratta però un tema importante. L’ipocrisia sull’uso delle droghe leggere e la sua relativa legalizzazione. L’album fa trasparire anche la voglia di realtà e concretezza. Due valori che il mondo del web oggi sta un pò portando via. Il virtuale sta in qualche modo nascondendo le persone e il loro vero volto per dare spazio a maschere, stereotipi ed emoticon.

    Forse é perché siamo infelici di quello che abbiamo? E’ per questo che ci rifugiamo sul web? Forse abbiamo paura di noi stessi o del mondo stesso. Sempre più crudele e avverso nei confronti dei giovani. Ebbene : Endi non pretende di dare risposte o di diffondere verità. “Ci vorrebbe la Felicità” é solo un postulato. Una raccolta di pensieri che si spera possa avere un sequel. Magari più indirizzato alla soluzione del problemi e magari, perché no, ancora più strutturato per essere considerato come un vero e proprio prodotto ufficiale.

    Link Itunes : https://itunes.apple.com/it/album/ci-vorrebbe-la-felicita/id965226302

    Tag:, , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi