fbpx

thiago motta

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #19: non ci battono mai, nemmeno quando vincono

Il diciannovesimo giorno di Euro 2016 conferma che la Germania non è in grado di batterci nemmeno quando passa il turno contro di noi. Ecco com’è andata. Germania – Italia 1-1 (7-6 d.c.r.) Il primo tempo scorre via veloce, con due gol mancati per parte. Prima Schweinsteiger si ritrova la palla sui piedi dopo una

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #19: non ci battono mai, nemmeno quando vincono Leggi tutto »

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #16: adiós Spagna, al limite ci facciamo sentire noi

Il sedicesimo giorno di Euro 2016 conclude gli ottavi di finale. Gli esiti delle due partite in programma sono tutt’altro che scontati: l’Italia batte la Spagna e l’Islanda manda a casa gli inglesi. Andiamo con ordine. Italia – Spagna 2-0 I giorni precedenti la partita, tra i tifosi azzurri, era tutto un “dovevamo arrivare secondi

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #16: adiós Spagna, al limite ci facciamo sentire noi Leggi tutto »

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #13: Ibra ai saluti, Cristiano Ronaldo si salva, Thiago Motta grazia l’Irlanda

La tredicesima giornata di Euro 2016 chiude la fase a gironi e sancisce l’addio di Ibrahimovic a Euro 2016 e alla sua Svezia. Thiago Motta decide di graziare l’Irlanda e li fa qualificare. Andiamo a noi. Islanda – Austria 2-1 Impresa dell’Islanda che batte l’Austria e vola agli ottavi da seconda. È Bodvarsson a portare

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #13: Ibra ai saluti, Cristiano Ronaldo si salva, Thiago Motta grazia l’Irlanda Leggi tutto »

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #12: per la Spagna finisce la pacchia, ad attenderli adesso c’è Thiago Motta

Dodicesima giornata che ci regala una Spagna autodistruttiva. Poche emozioni dal girone della Germania, dove vincono sia i polacchi della Germania che quelli della Polonia. Ecco come sono andate le cose. Ucraina – Polonia 0-1 Lewandowski non se la sente di segnare contro i già eliminati ucraini, e quindi non lo fa. Ci pensa Blaszczykowski

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #12: per la Spagna finisce la pacchia, ad attenderli adesso c’è Thiago Motta Leggi tutto »

Rendez-vous col Delirio, day #9: Thiago Motta vince il girone, Cristiano Ronaldo dallo psicologo

Nella nona giornata di partite a Euro 2016 abbiamo potuto ammirare Thiago Motta che ha vinto il girone grazie alla vittoria del Belgio contro l’Irlanda e la sfiga di Cristiano Ronaldo sotto porta di quelle che lo rincorrono con l’F-14. Proviamo ad andare con ordine, sì. Belgio – Irlanda 3-0 I belgi più pettinati della

Rendez-vous col Delirio, day #9: Thiago Motta vince il girone, Cristiano Ronaldo dallo psicologo Leggi tutto »

Rendez-vous col Delirio, day #8: Thiago Motta batte Ibra, Turchia con la difesa volante

Nell’ottava giornata di Euro 2016, Thiago Motta (con l’aiuto di Eder) fa fuori anche Ibrahimovic, la Croazia si dimentica di continuare a giocare e la Spagna scherza con la Turchia e la sua difesa volante. Andiamo. Italia – Svezia Prima della partita, Ekdal dice che Chiellini è una brava persona ma anche un maiale (sul

Rendez-vous col Delirio, day #8: Thiago Motta batte Ibra, Turchia con la difesa volante Leggi tutto »

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #7: la Germania annoia anche te, digli di smettere

Gli inglesi (nonostante Hart) mettono a tacere Bale al 90esimo, l’Irlanda del Nord elimina l’Ucraina e la Germania annoia te e chi ti sta intorno digli di smettere (cit). Possiamo iniziare, sì. Inghilterra – Galles Alla vigilia della partita, Mister 100 milioni Gareth Bale aveva dichiarato che nessuno degli inglesi sarebbe mai potuto essere titolare

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #7: la Germania annoia anche te, digli di smettere Leggi tutto »

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #4: Thiago Motta doma il Belgio, Ibra pareggia, la Spagna ha Iniesta e allora va be’

Thiago Motta (per un paio di minuti) e compagni domano il Belgio, Ibra pareggia per grazia divina e la Spagna fatica. Questo e altro nella quarta giornata di Euro 2016. Iniziamo. Spagna – Repubblica Ceca 1-0 Si parla tanto di Neuer, Buffon e Courtois, ma spesso ci si dimentica di Cech e De Gea. Il

Euro 2016 – Rendez-vous col Delirio, day #4: Thiago Motta doma il Belgio, Ibra pareggia, la Spagna ha Iniesta e allora va be’ Leggi tutto »

Torna in alto