Inserisce un lavoro non dichiarato nel profilo LinkedIn: multato per evasione fiscale

In Svezia, la Guardia di Finanza (la Skatteverket) ha rifilato una multa di 750.000 dollari a un uomo reo di aver inserito nel proprio profilo LinkedIn un lavoro non dichiarato L’uomo, che risiede in uno dei quartieri eleganti di Stoccolma, ufficialmente risultava disoccupato, ma una lettera anonima spedita alle autorità fiscali le ha messe al […]

Inserisce un lavoro non dichiarato nel profilo LinkedIn: multato per evasione fiscale Leggi tutto »