fbpx

argentina

Werthein: “Ci sono il 50% di possibilità che l’Argentina non partecipi alle Olimpiadi”

Clamorosa ipotesi: Argentina esclusa dalle Olimpiadi. È il presidente del Comitato olimpico argentino ad annunciarlo. Dopo l’ennesima finale persa in Coppa America, Messi e compagni non riescono a uscire dal vortice di polemiche generato. Come se non bastasse, adesso c’è a rischio anche la partecipazione alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. È Gerardo Werthein, presidente […]

Werthein: “Ci sono il 50% di possibilità che l’Argentina non partecipi alle Olimpiadi” Leggi tutto »

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #25: Gotze stabilisce che Maradona è meglio di Messi

Il venticinquesimo giorno assegna la Coppa alla Germania e decreta (forse una volta per tutte) che Maradona è meglio di Messi.   Germania-Argentina 1-0 Fin dai primi minuti il tema della partita è chiaro (oltre che scontato): la Germania fa il suo e attacca, mentre l’Argentina si difende e riparte in contropiede. Da un lato

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #25: Gotze stabilisce che Maradona è meglio di Messi Leggi tutto »

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #23: Cillessen dagli 11 metri non parerebbe nemmeno una mongolfiera

Il ventitreesimo giorno chiarisce perché Van Gaal nella precedente partita aveva inserito Krul al posto di Cillessen per i rigori: l’estremo difensore titolare, dagli undici metri, non parerebbe nemmeno una mongolfiera. Olanda-Argentina 0-0 (2-4 DCR) Partita deprimente per 120 minuti. Non succede nulla. Nei primi 45 minutu, Sneijder sembra l’ombra di se stesso, Robben viene

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #23: Cillessen dagli 11 metri non parerebbe nemmeno una mongolfiera Leggi tutto »

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #21: l’elogio della follia di Louis da Amsterdam

Il ventunesimo giorno, Higuain fa riposare Messi e Van Gaal si conferma genio del male. Argentina-Belgio 1-0 Stavolta Messi non ha nemmeno bisogno di sporcarsi gli scarpini. All’ottavo minuto, infatti, Higuain si ritrova un pallone vicino a piedi all’interno dell’area di rigore e lo spara in rete senza preavviso. Il Belgio prova a rispondere, se

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #21: l’elogio della follia di Louis da Amsterdam Leggi tutto »

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #19: Howard Segretario della Difesa, Wondolowski caso umano

Il diciannovesimo giorno conferma che l’Argentina è Messi e poco altro: senza La Pulce sarebbero già a casa da un pezzo. A malincuore, salutiamo un altro portiere protagonista principale di questo Mondiale: Tim Howard. Ma salutiamo anche Wondolowski, e questo non è un male. Argentina-Svizzera 1-0 Il copione è sempre lo stesso, l’Argentina non riesce

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #19: Howard Segretario della Difesa, Wondolowski caso umano Leggi tutto »

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #14: Messi illumina, Shaqiri imperversa come uno tsunami sull’Honduras

Il quattordicesimo giorno è appannaggio di Messi, Shaqiri e poco altro. Nigeria-Argentina 2-3. Pronti, via e Messi spacca la rete. Non passa neanche un minuto e Musa rimette la gara in parità con un bel destro a giro sul secondo palo. Poco prima dell’intervallo, è ancora Messi a portare l’Argentina avanti disegnando l’ennesima traiettoria epica

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #14: Messi illumina, Shaqiri imperversa come uno tsunami sull’Honduras Leggi tutto »

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #10: Messi c’è, Klose nella Storia, Caino e Abele pareggiano

Il decimo giorno sarebbe quello di Messi, ma poi Klose riscrive la storia a suo piacimento e Caino e Abele pareggiano. Argentina-Iran 1-0. Stoica resistenza degli iraniani che inchiodano l’Argentina sullo 0-0 per quasi tutta la partita, avendo anche delle buone occasioni per portarsi clamorosamente in vantaggio. Il problema è che l’Argentina si ritrova tra

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day #10: Messi c’è, Klose nella Storia, Caino e Abele pareggiano Leggi tutto »

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day 4: Messi c’è, Romero ci fa, Rojo idolo delle masse

Il quarto giorno ci riserva un nuovo idolo da inserire nell’Olimpo degli Dei: Rojo, il difensore dell’Argentina che sentendo la pressione avversaria libera l’area di rigore con una rabona. Geniale, a suo modo, anche Romero che cerca di dare una mano alla Bosnia riaprendo la partita nei minuti finali. Svizzera-Ecuador 2-1. Al 22esimo minuto Ayowi

Che Rio Ce La Mandi Buona – Day 4: Messi c’è, Romero ci fa, Rojo idolo delle masse Leggi tutto »

Torna in alto