Cargo pubblica “Viole”, il brano vincitore di 1MNEXT 2021 diventa un singolo
  • close
    Breaking news

    Quella di ieri sera a Roma è stata la seconda data italiana del tour degli Ope...read more The Last Of Us sarà trasmessa in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. ...read more Wanna, la nuova docu-serie originale italiana di Netflix è dedicata a Wanna Ma...read more Anastacia torna in Italia in occasione dei 22 anni di carriera con un nuovo to...read more Ultim’ora da Twitch: dal 18 ottobre non si potrà più streammare gioco d...read more Adam Levine, il frontman dei Maroon 5, è accusato dall’influencer Sumner...read more Alessandro Cattelan debutta in teatro con “Salutava Sempre”. Di seg...read more Woody Allen girerà a Parigi il suo film numero 50: “Wasp 22”. Dopo...read more State cercando i migliori album di tutti i tempi? Molti esperti di musica, crit...read more I Muse saranno live in Italia nel 2023 con il Will Of The People World Tour. Sp...read more

    Cargo pubblica “Viole”, il brano vincitore di 1MNEXT 2021 diventa un singolo

    Viole”, il brano di Cargo vincitore della rassegna 1MNEXT 2021, esce in tutti gli store a partire da giovedì 28 ottobre accompagnato dall’omonimo videoclip. Valerio Giovannini, in arte Cargo, è un cantautore e producer romano. Cargo è una sintesi di passioni: la musica cantautorale italiana, la musica elettronica e le influenze degli studi di architettura si fondono con istinto creativo e giusta misura delle cose.

    Questo singolo, che sancisce in qualche modo il suo battesimo discografico da solista, viene da una lunga gavetta fatta di musica con la band Daphne, ma soprattutto dopo essersi classificato primo in assoluto nel podio degli artisti che si sono esibiti al concertone del Primo Maggio di Roma.

    “Viole” racconta la malinconiadel perdersi”, in una narrazione onirica in cui i protagonisti non riescono mai a trovarsi veramente, intrappolati in un limbo, persi tra la paura di arrendersi e il coraggio di lanciarsi verso il futuro. Stati d’animo che trovano coerenza con il sound sospeso e liquido che ricorda il pop degli Anni ’70, con una scrittura fortemente descrittiva, che si esprime attraverso immagini vivide ma sognanti. Tutto supportato da una ricerca sonora, mossa dal bisogno di allontanarsi il più possibile dal timbro artefatto dei campioni, per tornare indietro, verso una musica più “vera”. Se il riff di tastiera è protagonista dello sviluppo del brano, l’ossatura ritmica di basso e batteria conferisce al brano un’atmosfera reale e concreta, dove pop e rock convivono in un equilibrio di suoni e armonie, dolcezza e disperazione. Testo e musica sono di Cargo, così come la produzione, curata insieme a David Giacomini, produttore artistico del progetto.

    Il singolo è accompagnato dal videoclip realizzato da Lorenzo Catapano, che per l’occasione ha voluto trasformare Cargo in un anonimo addetto alle pulizie. Le scene ambientate tra le aule di un liceo, un campo da basket e una palestra di arrampicata, faranno emergere però tutta la carica emotiva e musicale del personaggio.

    Entra in Atom Heart Cafè!

    Ogni sabato mattina alle 10.00 riceverai la nostra newsletter con le notizie più interessanti della settimana!

    Ti aspettiamo per un caffè insieme!

    Non inviamo spam! Riceverai una sola mail a settimana!
    Cookie policy.

    Tag:, , , , ,

    No Comments
    Story Page