Borrowed Time, 6 minuti di western emozionale su Vimeo
  • close
    Breaking news

    “Lo Chiamavano Trinità”, uno dei classici per eccellenza del cinem...read more Il 26 ottobre, i Muse saranno in concerto all’Alcatraz di Milano. ...read more Manca una settimana all’attesissimo concerto di Vasco Rossi a Messina. ...read more Social Distortion live al Carroponte, Sesto San Giovanni (Milano). Special Gues...read more È partita una campagna di autofinanziamento dal basso, che ha lo scopo di recu...read more Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more

    Borrowed Time, 6 minuti di western emozionale su Vimeo

    Borrowed Time è un cortometraggio diretto, scritto e animato da Lou Hamou-Lhadj e Andrew Coats: ha totalizzato due milioni di visualizzazioni in soli tre giorni

    borrowed_time

    Ambientazione e atmosfera da western, ma Borrowed Time (“Tempo prestato”) è molto di più. Quasi sei minuti a cui Andrew Coats e Lou Hamou-Lhadj, due animatori della Pixar, hanno dedicato il loro tempo libero negli ultimi cinque anni. L’intento era quello di fare qualcosa di più “adulto”, e sembrano esserci riusciti.

    La storia racconta di un uomo che deve perdonarsi. Sul ciglio di un dirupo, pensa al passato e a cosa non fu in grado di fare. Pensa al suicidio. Sei minuti di tensione, in cui il protagonista rimane in silenzio. Sono le immagini a parlare e spiegare.

    I protagonisti, in realtà sono due. Pistoleri e senza nome (citazione a Sergio Leone e Clint Eastwood). Si conoscevamo, ma non c’è spazio per capire come e perché. La storia, intensa, è un’altra. Raccontata splendidamente da Borrowed Time.

    Tag:, , , , , , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi