Anche Dio il settimo giorno si riposò: la colazione della domenica
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    Anche Dio il settimo giorno si riposò: la colazione della domenica

    Nelle puntate precedenti salutavamo con malinconia l’estate e la nullafacenza preparandoci ad affrontare settimane autunnali fatte di stress, mal tempo e il “mai una gioia”.

    Presi dalle nostra frenetica routine, durante la settimana facciamo poca attenzione alla nostra alimentazione concedendoci qualche pasto veloce comprato al bar e, molto spesso, saltando il pasto più importante: la colazione.


    Per quanto io sia fermamente convinta che con buona volontà e organizzazione si possa sempre trovare il tempo per noi – d’altronde “siamo quello che mangiamo” – occupiamoci di preparare una sana colazione la domenica. Già, perché anche Dio il settimo giorno si riposò e, pur non arrivando mai alle sue gesta (creare il mondo non è mica cosa da poco eh) anche noi meritiamo il nostro giorno di pausa.

    Mentre alcuni di voi, piuttosto che cucinare, scenderanno al bar sotto casa e consumeranno un cornetto pieno di zuccheri (che per la creazione delle Superchicche ne sono serviti molto meno), altri, post sgarro del sabato sera e presi dai sensi di colpa, espieranno le proprie “colpe” digiunando.

    Entrambe le soluzioni sono poco funzionali. Tra le due, indubbiamente, vi consiglierei di godervi il vostro cornetto piuttosto che digiunare, ma piuttosto che scegliere il “male minore”, si scegliesse ciò che vi farebbe stare meglio? Perché accontentarsi? Vi inviterei a “sporcarvi le mani” in cucina preparando una colazione che farà felici il vostro umore e il vostro palato, oltre che la vostra salute.

    Si sa che cucinare è un ottima soluzione allo stress che ci portiamo dietro da un’intera settimana (serve a tutti no?). In più, il profumo che dal forno invade l’intera casa, facendo venire fame solo a sentirlo, inevitabilmente ci rende allegri.

    E allora preparatevi a gustare la “Crostata Ba“, dal gusto soffice e dal sapore d’autunno. Tra gli ingredienti troviamo la farina di castagne, prettamente autunnale, tra le sue proprietà si possono annoverare: fibre, minerali (tra cui potassio, fosforo, sodio, cloro, magnesio e calcio) e vitamine dei gruppi A, B (in particolar modo acido folico per contrastare l’anemia e la stanchezza), C e D.

    …..Ma perché “Torta Ba“? Questa è un’altra e lunga storia.

    Tag:, , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi