25 anni dopo i Temple of the Dog nuovamente insieme per una tournée
  • close
    Breaking news

    Un nuovo report di Kotaku fa filtrare un’interessante indiscrezione: Hang...read more Bloodborne potrebbe finalmente tornare. “Non abbiamo ancora visto tutto&#...read more Inaugurata poche sere fa a Milano la sesta replica di Balkanica, la mostra fot...read more THE WHITE BUFFALO sarà finalmente dal vivo in data unica nel nostro Paese il ...read more Coachella Valley Music and Arts Festival 2022. Decine di artisti si esibiranno ...read more “Unlimited Love” è il dodicesimo album in studio del gruppo musica...read more Patrizia Bonetti dice addio all’Isola dei Famosi: è ufficiale. La 26enne mo...read more FIFA 23 – EA Sports e FIFA si diranno addio, una delle più iconiche coll...read more Da lunedì 21 marzo, Michelle Hunziker tornerà alla conduzione di Striscia La ...read more Rivoluzione nel palinsesto Rai a causa degli ascolti sotto le aspettative, la f...read more

    25 anni dopo i Temple of the Dog nuovamente insieme per una tournée

    La superband formata da Soundgarden e Pearl Jam ha annunciato la reunion e la ristampa dell’omonimo disco del 1991

    temple-of-the-dogarchivioChris Cornell, attraverso la sua pagina Facebook ha  dato l’annuncio poco prima delle dichiarazioni ufficiali: “Vogliamo fare l’unica cosa che non siamo riusciti a fare fino ad ora: suonare dal vivo e capire come ci si sente ad essere la band dalla quale ci siamo allontanati 25 anni fa”. I Temple of the Dog si preparano a un mini tour negli States, ma non è tutto.

    Il supergruppo – formato nel 1990 da coloro che di lì a poco avrebbero segnato indissolubilmente la storia del rock  (da alcuni membri di Soundgarden e futuri membri dei Pearl Jam) e sciolto solo due anni dopo – ha annunciato che per l’occasione verrà ristampato il loro album omonimo che è poi l’unico che abbiano mai pubblicato. Ricapitolando: reunion, ristampa e un tour negli Stati Uniti. Calendario fitto di impegni, insomma.

    Andando con ordine. La ristampa dell’omonimo disco del 1991 dei Temple of the Dog ha una data d’uscita: il 30 settembre. L’album sarà curato da UMe e completamente rimixato dal produttore Brendan O’Brien. Conterrà diverse chicche (inediti, versioni alternative, outtake, mix vari) e sarà disponibile sul mercato in ben quattro formati diversi. Il più interessante dovebbre essere quello denominato “Super deluxe edition” (da 99,99 dollari) contenente due CD, un DVD e un Blu-ray audio per un totale di 51 tracce. Tra di esse, due brani (in versione demo) mai ascoltati prima d’ora, che non sono stati  inclusi nella versione finale dell’album (“Angel of Fire” e “Black Cat”). All’interno del box anche numerosi demo, mix alternativi e outtake, oltre a un video live datato 13 novembre 1990, quando la band si esibì all’Off Ramp Cafe. Sono previste poi edizioni su doppio vinile, doppio CD e CD singolo. Per tutte le informazioni dettagliate e i prezzi vi rimandiamo al sito ufficiale.

    Nel mese di novembre, invece,  il cantante Chris Cornell, i chitarristi Mike McCready e Stone Gossard, il bassista Jeff Ament e il batterista Matt Cameron suoneranno a Philadelphia, New York, San Francisco, Los Angeles e Seattle.

     

    Tag:, , , , ,

    No Comments
    Story Page

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi