close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

Waiting For My Lover, un esperimento sociale. Be A Bear’s lancia un nuovo video

Il producer bolognese Be A Bear esce con un nuovo video, disponibile ora sul suo canale YouTube. Il video è stato usato durante il tour 2018 come visual-live e la canzone in questione è Waiting For My Lover tratta dall’album Climb Your Time, come sempre prodotto interamente con un iPhone.

Il video è un esperimento sociale: una stanza, una videocamera ed un divano. Una serie di persone in sequenza, da sole o in compagnia, aspettano il proprio amante. C’è chi indossa una maschera, una dottoressa, chi gioca con il cane e chi canta e balla nudo. C’è chi aspetta la persona che ama e chi soltanto un momento di libertà del tutto carnale. L’artista invita a pensare alla natura di ogni tipo di amore e a quanto, certe volte, si è disposti veramente a tutto per far ardere la fiamma della passione. La domanda è una: cosa c’è di vero in questi amanti e nella loro attesa? Ma una cosa è certa! Be a Bear ha confermato ancora una volta la sua natura artistica estroversa a garanzia del fatto che possiamo restare in attesa di una sua nuova uscita certi di rimanerne positivamente colpiti.

Di seguito le parole dell’artista sul brano: “Waiting For My Lover è nata quasi per scherzo, in macchina, in un parcheggio a caso, davanti al cocomeraio. Non so perché, ma mi sentivo un po’ losco, ero solo, chiuso nell’abitacolo a cantare, a ridere e a fare quel verso. Mi piace quel “Haaaaah”! E mi diverte pensare a tutte quelle persone che si “incasinano la vita” tradendo il proprio amore. Però la domanda mi sorge spontanea. Ma perché lo fanno?”

Tag:, , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi