fbpx
close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

Viaggio in Giappone con 50mila biglietti aerei gratis

Alla scoperta delle aree meno conosciute nell’estate dei Giochi di Tokyo. L’iniziativa di Japan Airlines

TOKYO – La Japan Airlines metterà in palio 50mila biglietti aerei andata e ritorno per visitare i luoghi meno conosciuti del Giappone la prossima estate, quella in cui Tokyo ospiterà le Olimpiadi estive.

Un’offerta che colpisce proprio per i grandi numeri e per l’apertura a tutti i cittadini stranieri che vogliono andare in Giappone. Ma ad una condizione: non si potrà scegliere la località.

Il concorso, lanciato con lo slogan “Scopri la bellezza di una nuova parte del Giappone e il suo ricco patrimonio culturale”, funzionerà infatti con un doppio livello. A chi deciderà di candidarsi, indicando la città di partenza e una data, Japan Airlines mostrerà quattro possibili destinazioni. In caso al viaggiatore vadano bene, dopo 3 giorni sarà comunicato il risultato e la meta finale.

Si potrà fare application anche per gruppi, fino a 4 persone, e per un periodo di viaggio tra il primo luglio e il 30 settembre 2020. Unica condizione: essere membri del sistema Mileage Bank, e quindi avere (o richiedere) almeno una carta ricaricabile (esistono anche delle soluzioni senza costi annuali). Una condizione che potrebbe allontanare alcuni interessati.

Mettete un promemoria quindi, se vi interessa: le candidature non inizieranno prima di febbraio.

Fonte: repubblica.it

No Comments
Story Page