close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

Vergogna (The Anthem) – Dj Fabio B Feat. J-Ax & Dj Gruff (Free Download)

Continua la collaborazione da Dj Gruff e J-Ax. Dopo “Il mio nemico”, tornano a far parlare di loro con il nuovo brano “Vergogna”.

Il pezzo è stato prodotto da Dj Fabio B e messo in free download.

Di seguito il commento di Fabio B sul suo canale Yotube e il link per il download:

rieccoci vergognosamente qui..quasi un anno dopo.
una risposta era doverosa dopo tante domande,
complimenti,insulti,teorie complottistiche,allucinazioni collettive,e quant’altro.
non mi dilungherò a spiegare il perché o il per come,
chi voleva capire, l’ha capito già da un tot.
invece per chi ha ancora voglia di seminare odio e invidia
dico fate pure…sputate ancora veleno…
così magari per il prossimo anno facciamo un album doppio!!!
se non lo avete ancora capito,ax e gruff sono le due classiche persone che se gli dici di NON fare una cosa,
la fanno proprio perché gli è stato detto di NON farla.
per quanto mi riguarda, ho finalmente concluso il mio progetto discografico,
all’interno ci saranno anche ax e gruff,ma ognuno con un pezzo suo.
questo naturalmente è in freedownload,e quindi si troverà solo qui.
oltre a loro nel disco in nessun tipo di ordine di importanza o altro…
caparezza,ensi,primo dei corveleno,bassi,emis killa,svez,caneda,mondo marcio,maxi b,chief,space one,dargen d’amico,dj enzo… e forse qualcuno che si aggiungerà all’ultimo minuto.
tra questi ci sono grandi amici di vecchia data,alcuni ritrovati dopo tanto tempo,e altri invece conosciuti da poco ma ugualmente importanti per me,e con cui è stato bello e divertente fare musica anche sperimentando,senza prendersi troppo sul serio.

naturalmente con i proventi del mio nemico,
ax si è comperato uno yatch di 40 metri, alimentato ad olio di canapa,
con cui una volta al mese raggiunge montecarlo e si riunisce con i suoi amici lobbysti e politicanti,
per decidere le sorti del nostro paese..
gruff si è concesso il lusso di un bel jet privato (anche lui alimentato a olio di canapa)
con cui può fare torino-tokyo in una dozzina di ore,scretchando tutto il tempo a balle all’aria.
io invece preso da un attacco di megalomania,mi sono comperato un hammer tutto d’oro ,
lancerò una linea di abbigliamento alla puff daddy,e il prossimo disco lo farò con beyoncè o niente.

scherzi a parte..tutte le risposte sono racchiuse nel testo di ax e gruff,
ed è stato bello ritrovarsi ancora dopo un anno,senza avere cambiato idea sull’amicizia,
e sul fare musica…nonostante tutto…ognuno a suo modo,ognuno col suo stile…
diverso,magari opposto…ma con la stessa fotta di 20 anni fa.
concludo dicendo che se solo avessimo il coraggio di guardare avanti,invece di vivere sempre con la testa rivolta al passato
probabilmente riusciremmo a costruire qualcosa invece di distruggere sempre tutto.
senza fare moralismi o il buonista di turno…
penso che se a volte impiegassimo solo la metà del tempo e delle energie che spendiamo per criticare le cose che fanno gli altri,
per fare invece qualcosa per noi stessi,saremmo sicuramente tutti dei campioni.
grazie per chi apprezzerà…(questo è per voi…)
e grazie anche a chi non apprezzerà…
una cosa è certa… volendo sarà libero di non ascoltare.

 

Tag:, , , , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi