close
Breaking news

Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more La quarta serata è quella della noia e dell’eliminazione di 4 big. Poi c’è...read more La serata delle cover ti catapulta nel film The Purge. Una notte in cui tutti gl...read more Finalmente toccava ai giovani. Finalmente. Oh. Ecco. Che palle. Carlo Conti: 5,...read more

“Tornatene in Italia a rappare ‘ste cazzate”, Emis Killa deriso ai BET Hip-Hop Awards 2013

Immagine anteprima YouTube
(Il video dell’esibizione di Emis Killa ai BET Hip-Hop Awards 2013, minuto 1:32)

BET Hip-Hop Awards 2013, ovvero dove le (presunte) nuove promesse del rap mondiale si mettono in mostra. Quest’anno, l’ospite internazionale era Emis Killa, che si è esibito in uno showcase di freestyle in compagnia di Wax, Rapsody, Rittz e Jon Connor. A stroncarlo, però, ci ha pensato Ed Lover:

“Emis Killa dall’Italia: naah ragazzo. Hanno messo i sottotitoli sullo schermo, e la metà di quello che hai detto non era in rima secondo me, e non era nemmeno granché. Tornatene in Italia con queste cazzate. Vai a mangiare degli spaghetti, delle lasagne, della pasta.. forse quelle cazzate che hai detto piacciono in Italia, ma qui.. C’MON SON!”

Il tutto, documentato nel video qui sotto (al minuto 2:03):

Immagine anteprima YouTube

Il testo dell’esibizione di Emis Killa ai BET Hip-Hop Awards 2013

See, oggi usciamo insieme, baby fai wow,
Ti porto sulla luna, saluta il mondo, fai ciao,
Fai le fusa, fai miao,
Ti porto da Chanel,
ti stacco 5 stelle e le appendo in questo hotel.
BRRRR, Sono più che fresh, sono Sub-Zero,
il sole bacia i belli
e sto bruciando come un vampiro.
Spogliati! Goditi!
Il mare dei Tropici
qui è la fine del mondo, fanculo al 2012.
Anche se facessi a pugni e ne prendessi tante
Finirei al tappeto su un fottuto red-carpet.
Ho talmente Swag che se si va da qualche parte,
non so se guardare il panorama o le mie scarpe
Ho un orologio che sberluccica a tal punto che
non vedo nemmeno
che cazzo di ora è.
Tratto te da regina perchè sono un Re.
Se fossi Cristo,
avrei la corona di spine gold edition

Tag:, , , , , , ,

No Comments
Story Page