close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

Testo Salmo – Ghetto chic remix

Testo: Ghetto chic remix

Artista: Dj Craim & Colle der Fomento

Album: Machete Mixtape

Anno:  2012

..e mi capisci zììì??
La gente fa: bla bla, bla bla, bla bla,
la gente fa: bla bla, bla bla, bla bla,
la gente fa: bla bla, bla bla, bla bla,
la gente fa: bla bla, bla bla, bla bla.
Io faccio: pam pam pam pam pam pam pam pam!

Ghetto Chic, massicci!
La linea di confine, me capisci zì?
e se il ghetto è qui puoi confonderti,
non nasce niente dai diamanti qui
e i miei fratelli nella merda sono… [x2]

[Danno]
Ancora sul quadrato e mo colpisco ‘ndo capita
ogni mia rima punta alla tua testa e decapita
Colle Der Fomento mo spigne carica
nel panico di una città che metà pare na discarica
e metà illumina rap con l’anima pesante
Jake sul ring e ogni suo singolo montante
subcomandente ve metto ad ogni giovane cadetto sull’attenti all’istante
cercami fra cassè rullante stab, no pub no club
sopra al colle faccio il rap zio
dammi il soul clap, “what a blood clat”
e più ‘nce provi e più non te passa come un upper cut
mo scendo a batte cassa con un volume fisso a cento e non s’abbassa
colle der fomento, roba seria aka mo basta
sfanculo il tuo convento e la miseria che ce passa
fuori dalla massa, lontano da ogni format
oltre i tuoi perimetri con il mio rap combat
difendo, offendo, sfondo metto 9mm di spazio profondo fra me e il tuo mondo e l’affondo
e mi capisci, zì? che non lo so se poi alla fine mi capisci, zi
io faccio tanti bei discorsi ma alla fine qui
chi c’è c’è e chi non c’è dovrebbe esserci e si.

Tag:, , , , , , , , , , ,

No Comments
Story Page