close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

Testo Mistaman & Dj Shocca – Stagioni

Testo: Stagioni
Album: La Scatola Nera
Artista: Mistaman & Dj Shocca
Anno: 2012

Ogni Primavera sogni una storia vera che duri una sera o una vita intera,
presa alla leggera, alla tua maniera ma che sia sincera e butti giù sta barriera.

E si gira la clessidra dell’amore
svuoto il cervello mentre spero che si riempia il cuore
Una speranza è buona a colazione
ma è pessima per cena, è tempo per l’azione
Il dolore è neve al sole, secca una lacrima
scioglie negli occhi il ghiaccio che ho nell’anima
Maggio ci contamina e le parole d’amore son le stesse
ma le labbra son diverse
Io vorrei essere il tuo primo amore ed ho paura
che tu vorresti esser la mia ultima avventura
Ci vuole poco e ricomincio dall’inizio
l’amore è un fiore colto sull’orlo di un precipizio

Ogni Primavera sogni una storia vera che duri una sera o una vita intera,
presa alla leggera, alla tua maniera, poi parte l’Estate e le cose sono fatte.

Ora siamo in contatto e giuro che non ricordo
quando abbiamo superato il punto del non ritorno
il respiro prima del bacio, il lampo prima del tuono
il salto prima del lancio, la luce prima del suono
Stringimi ora mentre siamo in volo
fallo per sempre così non tocchiamo il suolo
Lo sai, non serve che fingi con i sentimenti
se dici che non li senti menti
Io voglio averti perché voglio tutte le donne del mondo
e sono tutte nelle forme del tuo corpo
Mi capisci in un secondo e io so darti ascolto
andiamo fino in fondo, ti ci porto!

Ogni Primavera sogni una storia vera che duri una sera o una vita intera,
poi parte l’Estate e le cose sono fatte ma tutto in Autunno sembra più fasullo.

Settembre fa del suo meglio come sempre
per farci dimenticar l’Estate proprio mentre
aspetto una gioia che quando arriva annoia
costretto a dire “noi” per pronunciare “noia”
e in ogni storia il rimorso viene dopo ma ora
mi precede così non mi scotto
La gelosia spegne l’amore poco a poco
come la cenere che spegne il fuoco
Lo scopri dopo che ami solamente
ciò che non possiedi totalmente
noi soli tra la gente, la testa su altro
conosco la tempesta e non sopporto il mare calmo

Ogni Primavera sogni una storia vera poi parte l’Estate e le cose sono fatte
ma tutto in Autunno sembra più fasullo, ecco l’inverno ora esco da ‘sto inferno.

Dimmi quello che mi devi dire in fretta ma non parlare
ho un cuore di pietra e arterie col calcare
adesso che l’amore ha messo fine a sé stesso
riesco a credere nel sesso fine a sé stesso
fine! Come nel sesto senso, morti e sepolti e non ci eravamo accorti
ma non c’è finale ad effetto, affetto l’affetto
è un sushi di vendetta che consumi freddo
presto! Manda giù l”orgoglio prima che ti strozzi
io spengo questa fiamma prima che si smorzi
vuoi che spanda scuse come secchi rotti?
Dai manda le tue accuse contro i miei rimorsi e non fare sforzi
a dire che mi ami, come vuoi che abbocchi alle esce dei miei ami?
Tu pensi come ami, io amo come penso, e non penso più di amarti adesso.

Tag:, , , , , , ,

No Comments
Story Page