• Print
close
Breaking news

Ottime notizie per tutti coloro che hanno prenotato la standard edition di Fifa...read more Arriva la rivoluzione in casa Twitter dopo anni di annunci. Il celebre social h...read more L’artista sarà sul palco dell’Ariston anche in veste di direttore a...read more Messico, ucciso assistente di produzione di ‘Narcos’: cercava locati...read more L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more

Tanto sempre Yogurt sono

Giorgio-Napolitano

Dopo che i dieci “saggi” hanno stilato la tanto attesa relazione, una agenda che va dal rifinanziamento di un miliardo della Cassa integrazione all’estinzione dei tutti i debiti Pa, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano lascia il testimone al suo successore.

Ecco, chi sarà il suo successore?

tra i nomi papabili vi sono: Romano Prodi,Giuliano Amato,Massimo D’alema(più Bipartisan di lui,non se ne trovano,alle volte si confonde, non sa se appartiene al PD o PDL), Franco MariniAnna Maria CancellieriGianni Letta. Ma ci sono anche appartenenti alla società civile come: Gino Strada, Stefano RodotàGustavo Zagrebelsky.

La novità, sostanziale di queste elezioni, sta nel fatto  che il normale cittadino può scegliere il suo candidato. Il M5stelle ad esempio, ha fatto si, che ogni iscritto al blog di Beppe Grillo, possa scrivere il nome  dieci-saggi
del candidato che più gli piace. Certo alcuni si confondono e magari si votano soli(considerando che  ogni cittadino Italiano dopo aver compiuto 50 anni può diventarlo,possono anche farlo) oppure si verifica qualche anomalia nel sistema di voto e gli elettori sono costretti a rivotare.

Poi ci sono i sondaggi, il più carino di tutti, è quello della PDLina Michaela Biancofiore che ha creato una sorta di sito:http://berlusconialquirinale.org in cui si propone la candidatura di B. al quirinale, la cosa meravigliosa è che tra le opzioni c’è un Si ed un Sottoscrivi con nome, la gente sicuramente si sta arrovellando da ore. Che dire? la situazione è molto comica,sembra di essere in un supermarket dove si vendono solo yogurt, e il commesso,che per hobby fa il comico ti dice” Signore può scegliere tutto quello che vuole, tanto sempre yogurt sono”.

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page