close
Breaking news

L’artista sarà sul palco dell’Ariston anche in veste di direttore a...read more Messico, ucciso assistente di produzione di ‘Narcos’: cercava locati...read more L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more

Sky in chiaro sul digitale terrestre: comprata MTV

La notizia era attesa da un po’, ma adesso è ufficiale: Sky ha comprato il diritto di trasmettere sul canale 8 del digitale terrestre.

il_canale_8_mtv_passa_da_viacom_a_sky

Dopo aver acquisito il canale 27 – dove va in onda in chiaro SKY TG24 -, la scuderia di Rupert Murdoch ha fatto suo anche il popolarissimo canale 8 del digitale terrestre. Da fine agosto, la programmazione di MTV cambierà radicalmente. Non ci è ancora dato sapere in che modo, ma qualche indizio lo si può raccogliere facilmente. A Viacom, che fino a ieri ne deteneva in esclusiva i diritti di trasmissione, andrà sicuramente una cifra importante, ma probabilmente non solo. Si parla infatti di un accordo tra Sky e la stessa Viacom per continuare a trasmettere anche contenuti di quest’ultima mantenendo il brand MTV. Questo vuol dire che i nuovi palinsesti, almeno inizialmente, misceleranno nuovi contenuti con quelli della gestione precedente. Un po’ come è avvenuto per Deejay TV dopo essere stata acquisita da Discovery.

Gli MTV Europe Music Awards, ad esempio, continueranno ad esserci, ma a questi e ad altri show più celebri verranno aggiunti gli immancabili notiziari di SKY, qualche fiction e c’è chi dice anche lo sport (con Europa League e Moto GP tra i maggiori candidati). Si materrà quindi lo status di canale generalista, e non potrebbe essere altrimenti per ottemperare a quanto richiesto dalle autorità per i canali della prima decade della numerazione comune.

Per quanto riguarda Viacom, come affermato nella nota congiunta che ha ufficializzato l’accordo tra le due piattaforme, continuerà ad essere presente in Italia con un ricco portfolio di canali lineari e non lineari a brand Mtv, Comedy central e Nickelodeon.

 

Tag:, , , , ,

No Comments
Story Page