close
Breaking news

Ottime notizie per tutti coloro che hanno prenotato la standard edition di Fifa...read more Arriva la rivoluzione in casa Twitter dopo anni di annunci. Il celebre social h...read more L’artista sarà sul palco dell’Ariston anche in veste di direttore a...read more Messico, ucciso assistente di produzione di ‘Narcos’: cercava locati...read more L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more

Si sciolgono i Co’ Sang. Addio a un pezzo importante dell’hip hop italiano

Da Agoravox:

Sono state una delle più belle realtà del panorama hip hop italiano. I Co’ Sang, ovvero Antonio Riccardi (Nto) e Luca Imprudente (Luchè), hanno deciso oggi di mettere la parola fine a 15 anni di carriera e sciogliere il sodalizio che da 15 anni li teneva assieme. In una nota fanno sapere che i due “hanno deciso di dividere le loro strade artistiche sciogliendo il gruppo. E così dopo una lunga riflessione e per effetto delle diverse idee artistiche la separazione è sembrata la cosa più giusta da fare in modo da favorire le personali scelte artistiche di entrambi”.

Cantori di una Napoli lontano da quella da cartolina, erano usciti nel 2010 con Vita Bona, dopo aver esordito con Chi more ppe me. Erano ormai un punto fermo della vita musicale italiana e un pezzo importante di ondata rap che veniva da Napoli (A67, Fuossera, etc…). Qualche polemica sul testo di Momento d’onesta , ma era finito lì, coperto dall’apprezzamento per l’album nel suo complesso.
Erano in questi mesi al lavoro sul nuovo album. Album che non vedrà mai la luce. Nto e Luchè, infatti, “si scusano con tutti, soprattutto con i numerosi fan che da mesi aspettavano l’uscita del nuovo lavoro. Purtroppo hanno ritenuto più onesto intellettualmente nei confronti di chi li ha seguiti finora sospendere un lavoro non rappresentativo delle linee artistiche di entrambi”.

Tag:, , , , ,

No Comments
Story Page