close
Breaking news

Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more La quarta serata è quella della noia e dell’eliminazione di 4 big. Poi c’è...read more La serata delle cover ti catapulta nel film The Purge. Una notte in cui tutti gl...read more Finalmente toccava ai giovani. Finalmente. Oh. Ecco. Che palle. Carlo Conti: 5,...read more J-AX & Fedez – Piccole cose feat. Alessandra Amoroso Acquista su iTun...read more Come l’anno scorso, anche stavolta Atom Heart Magazine vi augura buon 201...read more Con TIMvision puoi vedere Kung Fu Panda 1 e Kung Fu Panda 2 e in VideoStore trov...read more Tim ha pensato a TIM Young & Music Full, un’offerta che rientra nella ...read more

Santiago – Ghiaccio e Magma (Recensione)

Ghiaccio e Magma è l’album d’esordio per Santiago, rapper di Brindisi. Si tratta di un disco importante, dove Santiago è quasi sempre diretto ei testi risultano molto impegnati.
Il punto forte dell’album, oltre ai già citati testi, sono sicuramente le produzioni (quasi tutte affidate ai RetroHandz), mentre i featuring aiutano sicuramente a rendere il tutto più “vario” e meno uniforme.

Tra i pezzi più interessanti, figurano Amsterdam (inteso più come un posto felice, che un punto ben preciso), Non mi serve niente e Cosmoeremita. Profondo anche Quando l’ho persa e sicuramente d’impatto Negli occhi del boia. Carico d’ironia invece è Il pezzo estivo (dedicato a tutti i tormentoni dei quali, fatta eccezione per il ritornello, non resta in testa nient’altro), sicuramente il più leggero dell’intero album, ma non per questo con meno significato.

Tra i feat  più importanti è d’obbligo citare Primo e Squarta (in Non mi serve niente), Kiave (in Quando l’ho persa..) e Lord Madness (in L’isola).

In conclusione, si può tranquillamente affermare che stiamo parlando di un album di indubbia qualità (e, soprattutto, colmo di contenuti) e di un rapper del quale, se le premesse sono queste, sentiremo parlare a lungo.

Tracklist:

1. 40 Riot (feat. Retrohandz)
2. Amsterdam (feat. Retrohandz)
3. Non Mi Serve Niente (feat. Primo & Squarta)
4. Quando L’Ho Persa..(?) (feat. Kiave)
5. Negli Occhi Del Boia (feat. Dj Slait)
6. L’Isola (feat. Lord Madness)
7. Il Pezzo Estivo
8. Cosmoeremita (feat. Retrohandz)
9.Prima/Dopo (feat. Retrohandz)
10. L’Istante Prima (feat. Retrohandz)
11. Amsterdam (Remix)

Scaricalo da iTunes!

Tag:, ,

No Comments
Story Page