close
Breaking news

Ottime notizie per tutti coloro che hanno prenotato la standard edition di Fifa...read more Arriva la rivoluzione in casa Twitter dopo anni di annunci. Il celebre social h...read more L’artista sarà sul palco dell’Ariston anche in veste di direttore a...read more Messico, ucciso assistente di produzione di ‘Narcos’: cercava locati...read more L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more

Rendez-vous col Delirio, day #9: Thiago Motta vince il girone, Cristiano Ronaldo dallo psicologo

Nella nona giornata di partite a Euro 2016 abbiamo potuto ammirare Thiago Motta che ha vinto il girone grazie alla vittoria del Belgio contro l’Irlanda e la sfiga di Cristiano Ronaldo sotto porta di quelle che lo rincorrono con l’F-14.

Proviamo ad andare con ordine, sì.

euro2016

Belgio – Irlanda 3-0

I belgi più pettinati della storia distruggono l’Irlanda e mandano Thiago Motta agli ottavi di finale da primo indiscusso del girone. L’Irlanda è davvero poca cosa e il Belgio dà una svegliata al proprio torneo dopo aver perso contro gli azzurri del numero 10 migliore della storia. Apre le danze Lukaku al 48esimo, raddoppio Witsel e chiude la partita – fosse mai stata realmente aperta – ancora Lukaku. Adesso, i campioni a Fifa e Football Manager hanno buone possibilità di qualificarsi e andare a vincere l’Europeo con tripletta di Origi in rovesciata. Ma no, non accadrà.

Islanda – Ungheria 1-1

Partita bella solo per ammirare l’idolo Kiraly e la sua tuta. Ed è proprio Lui al 40esimo a colpire di tuta Gunnarsson: rigore per l’Islanda che Sigurdsson trasforma. Gli islandesi giochicchiano in allegria e nella ripresa rischiano addirittura di mettere a segno il il 2-0. E il gol dell’Islanda, in effetti, arriva. Ma nella porta sbagliata. Al’88esimo, Saevarsson anticipa tutti e beffa il suo portiere. È 1-1.

Portogallo – Austria 0-0

Qui siamo di fronte a un caso umano. Il giocatore più forte d’Europa non riesce a segnare neanche sparato. I compagni fanno di tutto per cercarlo e Cristiano Ronaldo risponde sparando a lato o su Almer. Ci prova anche Nani, ma Almer ci ha preso gusto e ferma anche lui. Ci riprova Ronaldo, stavolta su punizione. Tiro alto. Gli vanno in aiuto anche gli austriaci, che al 79esimo lo atterrano in area e gli danno l’opportunità di calciare un rigore. Sul palo. Cristiano Ronaldo dallo psicologo.

Noi ci rileggiamo domani.
Bonne journée.

Tag:, , , , , , , , , , , ,

No Comments
Story Page