close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

RECENSIONI – BIG MIMMA – LU STAMPATU

Interessantissimo esordio per questa band Sicula dalla formazione decisamente particolare e inusuale, che mischiando Folk, Rock, Roots Etnico Siciliano & Sikano, dipingono una tela lisergica che scaraventa l’occhio, e soprattutto l’orecchio dell’ascoltatore, tra tarocchi, leggende e filastrocche dal sapore ancestrale. Insaporite da chitarre elettriche dolcemente punzecchianti, e dal ritmo incalzante, a volte sabbioso, a volte spigoloso, di percussioni di ogni genere, sapientemente suonate, Lu Stampatu appare come la tana del Bianconiglio, che per forza di sensazioni e rimembranze, alimenta la curiosità percettiva, spingendo chiunque ad un riascolto pressochè immediato.

Una volta presi dall’ubriacatura multicolor data dai Big Mimma, è facile perdersi in latenti richiami dati dal loro suond coinvolgente. Nella babilonia di suoni mescolati con stile e ottimo gusto, chiunque potrà trovarci i propri riferimenti e richiami, dalle virate chitarristiche umoristiche Zappiane, al basso di Steve Harris dei Maiden ( con tanto di cori alla Seventh Son ) , insomma riuscire a descrivere Lu Stampatu è impresa quantomai ardua, il consiglio è quello di lasciarsi trasportare dalla vertigine dei suoni che questi sapientoni Siculi riescono a domare, galleggiando da veri alchimisti in una dimensione arcaica e senza tempo, nel racconto, nel ricordo, da una pagina all’altra de Lu  Stampatu.

 

 big-mimma-musica-streaming-lu-stampatu

Tag:, , , , , , , , ,

No Comments
Story Page