close
Breaking news

Le pagelle della quinta serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4...read more Lʼannuncio su Twitter di David Simon È morto a 59 anni l’attore Reg E....read more Le pagelle della quarta serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4...read more Le pagelle della terza serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4....read more Mentre si discute ancora sul caso di plagio che coinvolge Non mi avete fatto nie...read more Fiorello: 9. Fiorello è un maestro nel fare quello che ti aspetti da lui. Non ...read more Voci di corridoio confermano che si sta già pensando a una probabile seconda da...read more Come sarebbe la nostra vita senza tecnologia? Il docu-film “(A)social: 10 ...read more BELIZE – “Superman” (Kylome remix) disponibile da oggi in escl...read more L’attore 35enne è stato trovato morto: secondo i media Usa si sarebbe impicca...read more

Realizzare qualcosa di straordinario utilizzando la tecnologia mobile: nasce Vodafone Firsts

Vodafone Firsts è un programma che vuole ispirare le persone a fare qualcosa di straordinario usando la tecnologia mobile.

 

 

 

Quando Vodafone ha chiesto alla campionessa di pugilato Mari Kom cosa avesse voluto fare per la prima volta, lei ha risposto che avrebbe voluto aiutare le donne indiane a imparare a difendersi. Grazie all’uso della tecnologia mobile e alla rete di contatti, Vodafone sta aiutando la trentenne campionessa olimpionica a realizzare il suo sogno. Adesso Mari Kom lavora con la Vodafone per insegnare alle giovani donne come acquisire le capacità mentali e fisiche necessarie per sentirsi più sicure di sé. Inoltre, Kom e Vodafone hanno realizzato una palestra di box e di autodifesa per sole donne in Manipur. Il film sul percorso ispirazionale di Kom è disponibile su www.firsts.com.

Come lei, nei prossimi giorni anche il recordman inglese del surf Tom Lowe si affiderà alla tecnologia mobile per raggiungere una delle onde più pericolose del mondo, la “Todos Santos”, collocata sulla punta settentrionale di Baja California in Messico, e per rimanere in contatto con la famiglia in Cornovaglia.

Anche Spoek Mathambo, musicista sudafricano di 28 anni, potrebbe veder presto realizzato il suo sogno di creare una registrazione musicale utilizzando campioni presi da diverse comunità locali del Sudafrica. Mathambo sta girando per il Paese, incontrando e suonando con tre diverse comunità per produrre un unico pezzo musicale. Mathambo ha caricato le sue collaborazioni musicali sul servizio Cloud di Vodafone e ha poi utilizzato Vodacom per connettersi al servizio Cloud e contattare i colleghi che mixavano la registrazione nel suo studio di Città del Capo.

Questi sono solo tre dei Firsts di Vodafone che diventeranno realtà grazie al lancio del programma su scala internazionale. Ogni First di Vodafone potrà essere visionato sul portale www.firsts.com. Le prossime storie comprendono: una produzione teatrale finanziata mediante crowd-sourcing, un coro diretto mediante l’uso di colori e una foresta che canta.

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page