close
Breaking news

L’artista sarà sul palco dell’Ariston anche in veste di direttore a...read more Messico, ucciso assistente di produzione di ‘Narcos’: cercava locati...read more L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more

Pistoia Blues Festival: Grandi nomi per l’edizione 2013

pistoia-img_{a95b9848-40d1-48c0-9942-375d2896f816}

Cresce l’attesa per l’edizione 2013 del Pistoia Blues, anche quest’anno il festival stupisce il pubblico proponendo artisti di alto livello. Lo staff del festival blues più importante d’Italia, ha infatti presentato il programma della manifestazione, svelando i nomi degli artisti che si alterneranno sul palco dell’evento tra il 3 e il 7 luglio 2013. Grande soddisfazione tra gli amanti del genere ed i fedelissimi che seguono il festival fin dalla prima edizione.

Partendo proprio dalla prima edizione, vogliamo spiegare l’essenza del festival a coloro che ancora non lo conoscono. È il lontano 1980 quando, per la prima volta, Pistoia vede alcuni tra i più grandi Bluesman di tutti i tempi raccogliersi sul palco per dar vita ad un evento ricordato come leggenda. Su quel palco si esibiscono infatti Fats Domino, Alexis Korner, il ragazzo del blues B.B. King, Dizzy Gillespie e il leggendario Muddy Waters. Anno dopo anno, il Pistoia Blues Festival, non delude mai il proprio pubblico e, superando ogni difficoltà, riesce ad arricchire i propri programmi con una sfilza nomi illustri. Impossibile non citare almeno una ventina di questi artisti: Chuck Berry, Frank Zappa, Jimmy Page, Buddy Guy, Pat Metheny, Jeff Healey, Carlos Santana, Joe Satriani, Steve Vai, Van Morrison, Albert King, Bob Dylan, Lou Reed, Joe Cocker, David Bowie, Robert Plant, Ray Manzarek, Robby Krieger, Brian Auger, Skunk Anansie, John Lee Hooker, Johnny Winter, Ron Wood, Bo Diddley, Otis Rush, Sam Moore, Rufus Thomas, Stevie Ray Vaughan.

Con un passato così glorioso, l’edizione 2013 non poteva essere da meno, offrendo al pubblico cinque giorni di grande musica. Si inizierà giorno 3 luglio con il chitarrista e cantante statunitense Ben Harper, insieme a lui, l’armonicista blues Charlie Musselwhite. Seguiranno dunque, il 4 luglio, la rock band Black Crowes, il 5 luglio, la band toscana J27, i Van Der Graaf Generator ed il leader dei Procupine Tree, Steven Wilson. Il 6 luglio si alterneranno sul palco Cold Committee, Blastema e Beady Eye. Per la grande serata finale del 7 luglio si esibiranno Federico Zampaglione con il progretto Buzz, Finaz, il virtuoso della chitarra e dell’organo Hammond Lucky Peterson, Robben Ford, chitarrista jazz/blues stimato in tutto i mondo e Robert Cray, cantante e chitarrista blues statunitense.

Un evento di grande interesse dunque per tutti gli amanti del genere che, immersi nel patrimonio artistico e culturale toscano, potranno assaporare le note “stonate” provenienti dal lontano Mississippi.

Gli abbonamenti ed i singoli biglietti degli eventi sono acquistabili presso il circuito TicketOne.

Pistoia Blues Festival: www.pistoiablues.com

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page