close
Breaking news

Le pagelle della quinta serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4...read more Lʼannuncio su Twitter di David Simon È morto a 59 anni l’attore Reg E....read more Le pagelle della quarta serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4...read more Le pagelle della terza serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4....read more Mentre si discute ancora sul caso di plagio che coinvolge Non mi avete fatto nie...read more Fiorello: 9. Fiorello è un maestro nel fare quello che ti aspetti da lui. Non ...read more Voci di corridoio confermano che si sta già pensando a una probabile seconda da...read more Come sarebbe la nostra vita senza tecnologia? Il docu-film “(A)social: 10 ...read more BELIZE – “Superman” (Kylome remix) disponibile da oggi in escl...read more L’attore 35enne è stato trovato morto: secondo i media Usa si sarebbe impicca...read more

Philip Seymour Hoffman in 5 scene

Casi_famosos-117537331-large

La scorsa domenica, Philip Seymour Hoffman è stato ritrovato senza vita nel suo appartamento di New York City, deceduto probabilmente a causa di un’overdose di eroina. Aveva 46 anni.

Noi, nel nostro piccolo, abbiamo deciso di non fare i soliti coccodrilli, o di speculare sulla sua vita privata e sui motivi per i quali abbia deciso di iniettarsi quell’ultima, fatale dose, ma di ricordarlo per quello che è stato: uno dei migliori attori della sua generazione, se non il più grande. Per farlo abbiamo selezionato cinque clip con le sue interpretazioni più iconiche e memorabili, rigorosamente – ci scuserà chi non capisce l’inglese – in originale.

 

Per iniziare, il bellissimo Almost Famous – Quasi famosi di Cameron Crowe, dove Hoffman interpreta il celebre critico musicale Lester Bangs, un ruolo che ha ispirato tanti giovani a scrivere di musica e di cultura pop.

 

Nel 2005 vince l’Oscar come miglior attore protagonista per Truman Capote – A sangue freddo, biopic sull’autore meglio conosciuto per Colazione da Tiffany. Nel film, Capote sta scrivendo un romanzo di non-fiction sull’assassinio di una famiglia in Kansas, ma durante le sue ricerche instaura un legame profondo con uno degli assassini.

http://www.youtube.com/watch?v=AdBxXQmvc0s

 

Ne Il Dubbio, la bravura di Hoffman si intreccia con quella della grande Meryl Streep.

 

In Synechdoche, New York (uscito negli Usa nel 2008 ma ancora inedito in Italia), film indipendente diretto dal visionario Charlie Kaufman, finzione e realtà si mescolano. In questa scena, il regista teatrale Caden Cotard riflette sulla morte.

 

Per concludere, uno dei ruoli più divertenti di un attore che ci ha regalato perlopiù intense performance drammatiche, ma che con la stessa intensità riusciva magistralmente a dare vita a personaggi più spensierati. Ecco il monologo finale del Conte nella brillante commedia I Love Radio Rock.

 

Tag:, , , , ,

No Comments
Story Page