close
Breaking news

L’artista sarà sul palco dell’Ariston anche in veste di direttore a...read more Messico, ucciso assistente di produzione di ‘Narcos’: cercava locati...read more L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more

“Re Mida”. L’arte di trasformare in oro la quotidianità. Il nuovo disco di T-Cock

03 Photo Press

Spesso nel rap si sente parlare di donne, droghe e alcool. Sono molti ormai gli stereotipi legati a questo genere. Vero anche che però sono tantissimi anche quegli artisti che decidono di usare le rime per portare un messaggio sociale e un pò diverso. Fra questi sicuramente troviamo T-Cock, un giovane artista di Milano alle prese proprio in questi giorni con il suo primo vero prodotto ufficiale.

“Re Mida” arriva sul web in forma gratuita e viene distribuito da “Street Label Records”, l’etichetta Romana che ha visto sfornare artisti del calibro di Daniel Mendoza, Flake, Danny Hate, Enneo2 e tanti altri. Viviamo in un epoca in cui si paga tutto e sicuramente avere un bel disco da ascoltare liberamente non fa male. “Re Mida” poi da immediatamente l’impressione di essere un’occasione da non perdere. E’ elegante. La copertina é curata e il video che lo ha lanciato anche.

Tutto molto semplice e sobrio, ma sicuramente di ottima fattura. Come gli arrangiamenti, gli effetti vocali utilizzati e la scelta delle collaborazioni. “Re Mida” ha un primo impatto molto positivo e un successivo ascolto attento che sicuramente non delude. Il suo é un disco che parla alle persone. Gli dice che devono smetterla di volere tutto. L’oro é già attorno a noi. Fra le persone che ci amano, fra la nostra famiglia, nell’aria che respiriamo. Questo disco vuole rappresentare l’anti modernità e, cosa grandiosa, la fa con uno spirito fresco e attuale.

Forse non c’é nulla di sperimentale e di nuovo. Non si può certo dire che un disco come questo abbia lanciato una moda o un nuovo messaggio. Ma “Re Mida” si deve poter inserire fra le produzioni rap dell’anno. E’ un disco in free download che potrebbe tranquillamente essere anche stampato. Il valore ce l’ha e la speranza é che si possa trovare spesso anche sui palchi in giro per l’Italia.

Link Free Download :

T-COCK – Re mida

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page