close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

Masters of Sex : il sesso sbarca in tv

1378606_650899628276936_776140319_nIl “piacere” arriva sul piccolo schermo con una serie tutta dedicata al sesso. Infatti in America, dal 29 settembre su Showtime, va in onda Masters of Sex .Creata da  Michelle Ashford e ispirata alla biografia “Masters of Sex: The Life and Times of William Masters and Virginia Johnson” questo nuovo telefilm racconta gli studi avvenuti negli anni ’50 del sessuologo William MastersMichael Sheen ) e la psicologa Virginia Johnson (Lizzy Caplan ), veri pionieri della sessuologia mondiale.La creazione della serie ha incontrato numerosi ostacoli infatti il network Showtime ha ordinato ufficialmente lepisodio pilota dell’agosto 2011,nel febbraio 2012 vennero annunciati i protagonisti della serie ma solo nel giugno 2012 la produzine ha ordinato un’intera stagione composta da 12 puntate. Per ora negli U.S.A. sono stati messi in onda solo tre episodi e gli ascolti promettono bene. http://youtu.be/OtPspmqq-zo

Contrariamente da quanto ci si aspetta dal titolo, questa non è una serie per niente volgare. Il sesso viene utilizzato nella trama, ma come filo conduttore tra tutti gli episodi. Nonostante la puntata duri cinquanta minuti è ben composta in modo da non annoiare il pubblico. Per Showtime è stato davvero un azzardo trattare quest’argomento cosi particolare.Chissà se in Italia, questa serie troverà un piccolo posticino tra i palinsesti ! Tra associazioni a carattere religioso e associazioni a carattere famigliare ne dubito fortemente anche se sarebbe meno scandaloso di tutte quelle vallette mezze nude che ci propinano dalla mattina alla sera.

Tag:, , ,

No Comments
Story Page