close
Breaking news

L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more La quarta serata è quella della noia e dell’eliminazione di 4 big. Poi c’è...read more La serata delle cover ti catapulta nel film The Purge. Una notte in cui tutti gl...read more

"Louder Than a bomb. La golden age dell’hip hop" di u.net: in libreria già dal 10 ottobre!

Louder Than a bomb
La golden age dell’hip hop

dal 10 ottobre in libreria il nuovo saggio di u.net

u.net, pseudonimo di Giuseppe Pipitone (1972), è appassionato di storia e cultura afroamericana e collaboratore di Alias del manifesto. Per Agenzia X ha già pubblicato Bigger than hip hop (2006) e Renegades of funk (2008).

Il suo terzo saggio, Louder Than a Bomb, ripercorre il periodo in cui l’hip hop da cultura underground radicata nell’ambiente urbano diventa fenomeno mainstream. Un viaggio nella golden age dell’hip hop attraverso i racconti dei protagonisti e dei saggi introdotti da una cronologia su politica, moda, sport e cinema dell’America nera degli anni ottanta. A complemento di questo quadro, una panoramica sulla scena londinese che mette in risalto il primo impatto dell’hip hop in Europa.

u.net con il suo stile narrativo sincopato costruisce un collage di immagini, digressioni, salti temporali, agganci e aperture per presentare i diversi argomenti, come in un cut & paste di una produzione rap. Il suo obiettivo è quello di fornire al lettore gli strumenti utili a comprendere un movimento culturale in rapporto alla complessità del periodo storico.

Tra le persone coinvolte direttamente e indirettamente in Louder Than a Bomb ci sono Melvin Van Peebles, i Last Poets, Kool Herc, Keith Haring, Patti Astor, Rick Rubin della Def Jam, i Run DMC, Just Ice e Chuck D dei Public Enemy.

Paper Resistance (http://www.paper-resistance.org/) è autore dell’artwork di copertina e Napal Naps Kids delle tag all’inizio dei capitoli.

Venerdì 19 ottobre dalle 21.30 a Milano in Cox 18 (Via Conchetta, 18) si terrà la presentazione del libro. Interverranno DJ Stile, Napal Naps Kids e Paper Resistance, la crew che ha collaborato alla realizzazione del progetto.

A seguire
LOUDER THAN A BOMB, the release party!
INVITED MCs: • MC MellO • Musteeno
INVITED DJs: • DJ Stile • DJ Funkprez • The Night Skinny • Calamity Jade • DJ Pandaj • Funky Kruger • Leleprox

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page