close
Breaking news

Oggi sarebbe stato il compleanno di un grande drammaturgo francese, avrebbe com...read more Vorresti far vedere a tutti quanto ti diverti insieme ai tuoi amici o familiari ...read more Appassionati di Holly e Benji? Klab ha annunciato poche ore fa che la pre-regist...read more È morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC. Ad ann...read more Crozza-Mattarella piange nel dopo partita Italia-Svezia: “Siamo una chiavica!...read more Shyla Stylez, nota pornostar canadese, protagonista di varie parodie a luci ros...read more Vittima da giorni di un’emorragia alle corde vocali, Shakira ha annunciato il ...read more Il suo numero finisce in onda su Canale 5  durante la fiction “Rosy Abate...read more Il lancio di Football Manager 2018, avvenuto il 10 novembre scorso, è stato il ...read more Il figlio di Marco Travaglio, Alessandro, ha detto al padre che ha firmato un co...read more

Inserisce un lavoro non dichiarato nel profilo LinkedIn: multato per evasione fiscale

In Svezia, la Guardia di Finanza (la Skatteverket) ha rifilato una multa di 750.000 dollari a un uomo reo di aver inserito nel proprio profilo LinkedIn un lavoro non dichiarato

LinkedIn-svezia-evasione

L’uomo, che risiede in uno dei quartieri eleganti di Stoccolma, ufficialmente risultava disoccupato, ma una lettera anonima spedita alle autorità fiscali le ha messe al corrente che in realtà la stessa persona lavorava per una società situata nelle Isole Vergini.

In un mondo dove i Social Network sono parte integrante della vita reale, le autorità hanno effettuato le loro ricerche attraverso la rete e nel profilo LinkedIn dell’uomo hanno constatato che si dichiarava dipendente dal 2004 di una società energetica. Il passo successivo è stato verificare i conti bancari. Così, con in mano delle prove schiaccianti, le stesse autorità hanno multato l’uomo di 110.000 euro all’anno per gli ultmi cinque anni di tasse evase. Totale? Quasi 600.000 euro totali.

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page