close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

L’attore di Settimo Cielo indagato per molestie su minori

untitledTutti lo ricordiamo come il reverendo più comprensivo della tv eppure Stephen Collins, l’attore che per anni ha interpretato il pastore Eric Camden nella serie tv Settimo Cielo, in questi giorni è sulle prime pagine di tutti i giornali per una vicenda che ha lasciato tutti di stucco.

Stephen Collins, infatti, è indagato per aver molestato sessualmente alcuni minori. Alla base dell’accusa c’è una registrazione audio contenente la confessione che l’attore di Settimo Cielo fa all’ex moglie Faye Grant, durante una seduta di terapia di coppia.

La registrazione risale al 2012 e contiene le domande imbarazzanti che l’ex moglie rivolge.

Ad un certo punto della registrazione, Stephen Collins fa anche una lista di tutti i minori con cui ha avrebbe avuto degli incontri. Naturalmente, i nomi delle vittime sono rimasti segreti. L’attore di Settimo Cielo ha anche confessato di aver molestato una parente della sua prima moglie. “Ci fu un momento in cui misi la sua mano sul mio pene”, dice, ammettendo di averla molestata altre due o tre volte, quando aveva 11, 12 e 13 anni.

Secondo le autorità, le vittime di Stephen Collins sarebbero almeno tre. La vicenda, negli Stati Uniti, ha scosso particolarmente l’opinione pubblica in quanto, per anni, Stephen Collins, ha dato il volto ad un uomo dai sani principi nonché ad un perfetto padre di famiglia portando cosi UP TV a rimuovere dai suoi palinsesti le repliche di Settimo Cielo, che trasmetteva regolarmente fino ad oggi.

Tag:, ,

No Comments
Story Page