close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

“L’ascolto ampio di musica è un’arma per crescere artisticamente” – Intervista a Willie Dbz

Willie 01 (Custom)Willie Dbz, noto e storico Rapper di Prato, torna sulla scena al fianco di STREET LABEL RECORDS LAB, presentando al pubblico Cerco Ossigen, il suo primo disco ufficiale come solista. L’Album (scaricabile gratuitamente da qui), formato da quattordici tracce dal sapore tipico della “golden age”, è una perfetta rievocazione dell’Hip Hop concepito “alla vecchia maniera”. Per l’occasione, ci ha rilasciato una breve intervista.

Chi è Willie DBZ e come nasce?
A diciassette anni, facendo un incidente in macchina, mi sono ferito l’occhio danneggiandomi il cristallino. Dovendo portare una benda ( tipo pirata!) per un bel po’ di tempo, i miei amici cominciarono a chiamarmi come “Willie l’orbo” dei Goonies.

Parliamo del disco. Cos’è Cerco Osssigeno per te e come mai hai scelto questo nome?
CERCO OSSIGENO è un passaggio molto importante della mia vita. E’ un punto fermo . Con questo disco voglio far comprendere quanto al giorno d’oggi sia tutto costruito. Troppe cose che ci circondano sono plastificate. Resta solo la musica ad aiutarmi a combatterle e ad andare avanti. Cerco ossigeno … per non soffocare!

Le collaborazioni, invece, come sono nate?
Tutte le collaborazione sono nate per pura amicizia e rispetto! Per il piacere di creare nuova musica con persone che stimo.

Sei un pilastro della scena hip hop toscana. Parlacene un po’: c’è qualche artista che segui in maniera particolare?
Devo dire che in Toscana ci sono molti artisti interessanti sia giovani che veterani. Infatti proprio nell’album ho proposto un pezzo con ben ventitre ospiti toscani. Volevo proprio far vedere in quanti spingono dalle nostre parti. Tra questi nomi, direi che tutti rappresentano realtà interessanti. In questo periodo la Toscana sta producendo molto!

E della scena italiana in generale, chi segui con maggior interesse?
Sicuramente artisti come KAOS ,MAURY B,SHOCCA E MISTA,PRIMO,BASSI. Diciamo che sono legato al suono dei miei tempi. Non disprezzo però nemmeno i nuovi talenti. Ad esempio MEZZOSANGUE.

Sul tuo iPod, invece, cosa ascolti abitualmente?
Sinceramente oltre all’ Hip Hop ascolto (da sempre!) tutta la musica! Da Guccini a Tosca. Dai Groove Armada a Rino Gaetano. Sono sempre stato convinto che un ascolto ampio della musica, sia un’arma ideale per crescere artisticamente.

Dopo Cerco Ossigeno che ci sarà?
Sto già lavorando al nuovo disco dove, oltre ai beat di THA JOKER 302 che ha interamente prodotto CERCO OSSIGENO, ci saranno collaborazioni di altri Beatmakers. Alcuni più conosciuti e altri meno.

Nel salutarti e ringraziarti, ti lascio il consueto spazio per linkare ai nostri lettori tutti i tuoi contatti sul web.
Grazie mille a voi! Invito tutti quanti a scaricare il disco direttamente dal sito ufficiale della Street Label Records, la mia Etichetta. E’ anche possibile acquistare una copia fisica attraverso questo indirizzo email ([email protected] ). Su Facebook mi trovate digitando “Willie DBZ o Long Bridge All Starz” !

Tag:, ,

No Comments
Story Page