close
Breaking news

Oggi sarebbe stato il compleanno di un grande drammaturgo francese, avrebbe com...read more Vorresti far vedere a tutti quanto ti diverti insieme ai tuoi amici o familiari ...read more Appassionati di Holly e Benji? Klab ha annunciato poche ore fa che la pre-regist...read more È morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC. Ad ann...read more Crozza-Mattarella piange nel dopo partita Italia-Svezia: “Siamo una chiavica!...read more Shyla Stylez, nota pornostar canadese, protagonista di varie parodie a luci ros...read more Vittima da giorni di un’emorragia alle corde vocali, Shakira ha annunciato il ...read more Il suo numero finisce in onda su Canale 5  durante la fiction “Rosy Abate...read more Il lancio di Football Manager 2018, avvenuto il 10 novembre scorso, è stato il ...read more Il figlio di Marco Travaglio, Alessandro, ha detto al padre che ha firmato un co...read more

La Konami annuncia Pes 2015: sarà co-prodotto con un team Inglese

PES-2014-il-teaser-trailer_h_partb

La storica rivalità tra Fifa e Pes non sembra voler cessare, una cosa però sembra giunta al termine almeno per ora, infatti la Konami non sembra voler produrre una versione di Pes 2015 per la Xbox One.

All’annuncio del gioco (informale per ora) gli sviluppatori hanno fatto riferimento solo ad una versione per Playstation 4. Inoltre la Konami ha messo in evidenza l’intenzione di voler apportare numerosi cambiamenti all’interno del gioco, che ad oggi rappresenta la sua serie più famosa. Uno dei cambiamenti notevoli, è la collaborazione con un team Inglese per lo sviluppo dell’ultimo capitolo del gioco in modo da renderlo più globale e modellarlo secondo le esigenze di un pubblico più vasto.

Il direttore della Konami Europe ha dichiarato:”non posso ancora dare dettagli precisi su cosa stiamo elaborando con lo studio britannico, ma ci stanno lavorando pensando soprattutto alle richieste del pubblico europeo. Si tratta di globalizzare il franchise, dunque non verrà creato soltanto da sviluppatori giapponesi“.

Che dire,ne vedremo delle belle.

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page