close
Breaking news

Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more La quarta serata è quella della noia e dell’eliminazione di 4 big. Poi c’è...read more La serata delle cover ti catapulta nel film The Purge. Una notte in cui tutti gl...read more Finalmente toccava ai giovani. Finalmente. Oh. Ecco. Che palle. Carlo Conti: 5,...read more

La Fifa punisce il Barcellona: mercato vietato per le prossime 2 sessioni

barcellona

La Fifa blocca il mercato del Barcellona per due sessioni. Il club catalano non potrà comprare e vendere calciatori per le prossime due sessioni di calciomercato, sia a livello nazionale che internazionale.

La sanzione arriva per le irregolarità con le quali il Barcellona ha messo sotto contratto alcuni calciatori Under 18. Secondo la Commissione disciplinare della Fifa, i blaugrana hanno commesso diverse violazioni tesserando irregolarmente giocatori di età inferiore ai 18 anni tra il 2009 e il 2013, impiegati poi nella cantera.

Nello specifico, hanno violato l’articolo 19 delle norme che regolano i trasferimenti dei calciatori minorenni. Tali violazioni hanno spinto la Commissione disciplnare Fifa a bloccare il mercato dei blaugrana fino a Giugno 2015. Inoltre, il Barcelona dovrà far fronte ad un ammenda di 450.000 franchi svizzeri (369.000 euro, più o meno) e dovrà regolarizzare la posizione dei calciatori coinvolti (sarebbero ben 10) entro 90 giorni.

Sanzioni previste anche per la federcalcio spagnola (Rfef) che dovrà pagare una multa di 500.000 franchi svizzeri (410.000 euro), oltre a dover regolarizzare entro un anno il sistema di controllo dei trasferimenti di calciatori minorenni. In fine, la Commissione disciplinare Fifa ha fatto partire una reprimenda formale destinata al Barcellona e alla Rfef.

Tag:, , , , ,

No Comments
Story Page