close
Breaking news

L’artista sarà sul palco dell’Ariston anche in veste di direttore a...read more Messico, ucciso assistente di produzione di ‘Narcos’: cercava locati...read more L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more

La BBC si scusa con i fan di “Doctor Who”

doctor-who-bbc-script-leak-apologySono state settimane dure per la BBC. Cinque script dalla prossima stagione di Doctor Who“, insieme con un taglio approssimativo dell’episodio di debutto, sono trapelati in rete i primi di luglio, costringendo la rete a pregare i fan di non diffondere il file pirata.

Ora è stato rilasciato un secondo comunicato attraverso “The Mirror” dove esprimono la loro gratitudine: “Vorremmo ringraziare i fan di Doctor Who di tutto il mondo che ci hanno aiutato a contenere le recenti perdite di notizie, l’errore è stato dannoso e ha portato all’ esposizione di cinque script e dei primi sei episodi non ancora terminati dell’ottava stagione su un sito accessibile al pubblico. Ancora il rischio è alto ma, finora, l’impatto è stato contenuto a un numero limitato di questo materiale attraverso una combinazione di sforzo dei fan e il piano messo in  atto utilizzando le nuove tecnologie e la manodopera interna per limitare qualsiasi attività illegale“.

La dichiarazione rileva che è stata presa l’azione disciplinare dopo l’incidente e si conclude con le scuse. “Le nostre più sincere scuse di nuovo a Steven Moffat, al cast e la produzione che fatica lunghe ore a fare lo spettacolo a Cardiff, alla BBC e naturalmente ai fan che si aspettano molto meglio“.

L’ottava stagione di Doctor Who torna Sabato 23 agosto, su BBC America.

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page