close
Breaking news

Oggi sarebbe stato il compleanno di un grande drammaturgo francese, avrebbe com...read more Vorresti far vedere a tutti quanto ti diverti insieme ai tuoi amici o familiari ...read more Appassionati di Holly e Benji? Klab ha annunciato poche ore fa che la pre-regist...read more È morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC. Ad ann...read more Crozza-Mattarella piange nel dopo partita Italia-Svezia: “Siamo una chiavica!...read more Shyla Stylez, nota pornostar canadese, protagonista di varie parodie a luci ros...read more Vittima da giorni di un’emorragia alle corde vocali, Shakira ha annunciato il ...read more Il suo numero finisce in onda su Canale 5  durante la fiction “Rosy Abate...read more Il lancio di Football Manager 2018, avvenuto il 10 novembre scorso, è stato il ...read more Il figlio di Marco Travaglio, Alessandro, ha detto al padre che ha firmato un co...read more

La BBC si scusa con i fan di “Doctor Who”

doctor-who-bbc-script-leak-apologySono state settimane dure per la BBC. Cinque script dalla prossima stagione di Doctor Who“, insieme con un taglio approssimativo dell’episodio di debutto, sono trapelati in rete i primi di luglio, costringendo la rete a pregare i fan di non diffondere il file pirata.

Ora è stato rilasciato un secondo comunicato attraverso “The Mirror” dove esprimono la loro gratitudine: “Vorremmo ringraziare i fan di Doctor Who di tutto il mondo che ci hanno aiutato a contenere le recenti perdite di notizie, l’errore è stato dannoso e ha portato all’ esposizione di cinque script e dei primi sei episodi non ancora terminati dell’ottava stagione su un sito accessibile al pubblico. Ancora il rischio è alto ma, finora, l’impatto è stato contenuto a un numero limitato di questo materiale attraverso una combinazione di sforzo dei fan e il piano messo in  atto utilizzando le nuove tecnologie e la manodopera interna per limitare qualsiasi attività illegale“.

La dichiarazione rileva che è stata presa l’azione disciplinare dopo l’incidente e si conclude con le scuse. “Le nostre più sincere scuse di nuovo a Steven Moffat, al cast e la produzione che fatica lunghe ore a fare lo spettacolo a Cardiff, alla BBC e naturalmente ai fan che si aspettano molto meglio“.

L’ottava stagione di Doctor Who torna Sabato 23 agosto, su BBC America.

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page