close
Breaking news

Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more La quarta serata è quella della noia e dell’eliminazione di 4 big. Poi c’è...read more La serata delle cover ti catapulta nel film The Purge. Una notte in cui tutti gl...read more Finalmente toccava ai giovani. Finalmente. Oh. Ecco. Che palle. Carlo Conti: 5,...read more

KuTso: equilibrio giusto tra movimento, seriosità, giubilo e gusto!

image Ancora le ultime regolazioni di level saturano l’aria attorno al Lido Horcynus Orca, Torre Faro (ME), e mancano meno di tre ore al gustoso divertimento che abbonderà sui volti degli astanti, tra ombrelloni e tavolini, quando attendo di intervistare i KuTso, spumeggiante band capitolina. Già lo scorso Marzo avevamo avuto modo di colloquiare con loro ma, avvolti dalla ravvicinata distanza di uno schermo e di una rete wi-fi. Stavolta, ci ritroviamo in un incontro «face to face», carico d’espressività, senza esclusione di colpi, di verità lancinanti e fragorosa giovialità.

Alla fine della serata, tutti possono ritenersi soddisfatti: imageil festante pubblico che si è lasciato coinvolgere dalla meditata ironia di Matteo Gabbianelli, Donatello Giorgi, Luca Amendola, Simone Bravi, l’OndaWave organizzatrice di concerti all’interno della location salmastra e, chissà, anche gli stessi musicanti. Anch’io, infine, sono soddisfatta, in una certa misura: sicuramente, felice d’aver goduto dell’architettata musicalità, e della loro breve, ma intensa, compagnia dal sapore quasi pirandelliano di «Uno, nessuno e centomila».

Qualcosa da aggiungere? Beh: ascoltate l’ultimo loro album «Decadendo su un materasso sporco». Non rimarrete delusi!

Qui, la videointervista: Immagine anteprima YouTube

Tag:, , , , ,

No Comments
Story Page