close
Breaking news

Sei alla ricerca di un programma tv o di un film da guardare sul divano ma non ...read more Da oggi “Swoosh”, il primo singolo ufficiale di Dariè Baby, artis...read more Il rapper lancia il nuovo disco, in uscita il 26 giugno: «Lo definirei sobrio,...read more Leggere testi ad alta voce ed essere pagati per farlo. L’azienda di servi...read more Si intitola “Una voglia assurda” e uscirà venerdì “L...read more Aveva 51 anni e si trovava in Sicilia. Il ricordo dei colleghi: «Un grande per...read more ”Rabbia ed orgoglio dei dottori commercialisti verso le insinuazioni ...read more Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pez...read more Ideato da Tohru Iwatani, mentre guardava una pizza dopo averne mangiato la...read more Si chiama Avi Schiffmann e ha spiegato: “Non sono uno speculatore, non vo...read more

“J. Bieber via dagli USA”: petizione per rimuovergli la cittadinanza sul sito della Casa Bianca

bieber-petizione

Una petizione che farà discutere è arrivata sul sito ufficiale della Casa Bianca. Si tratta di una richiesta di espulsione dagli States del cantante americano Justin Bieber. Più di 40mila hanno firmato per espellere il 19enne, arrestato lo scorso 23 gennaio per guida in stato di ebbrezza e gara di velocità illegale.

La petizione, scritta da un cittadino di Detroit, chiede di revocare il visto e dunque la cittadinanza americana a Bieber. Entro il 22 febbraio, probabilmente, i firmatari saranno 100mila e dunque la Casa Bianca avrà un mese di tempo per fornire la sua risposta ufficiale, come previsto dalle norme di “We The People”, la piattaforma di democrazia diretta voluta da Barack Obama.

“Ci sentiamo mal rappresentati da Justin Bieber – si legge nel testo della petizione – Vorremmo che questo guidatore spericolato e assuntore di stupefacenti venisse espulso e la sua green card revocata. […] Lui non solo sta minacciando la nostra incolumità, ma è un esempio negativo per i nostri giovani. Vorremmo che Justin Bieber fosse espulso dalla nostra società”.

Tag:, , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi