close
Breaking news

ARRIVA “VOCI PER LA LIBERTÀ – UNA CANZONE PER AMNESTY”, IL LIBRO SUI...read more Oggi sarebbe stato il compleanno di un grande drammaturgo francese, avrebbe com...read more Vorresti far vedere a tutti quanto ti diverti insieme ai tuoi amici o familiari ...read more Appassionati di Holly e Benji? Klab ha annunciato poche ore fa che la pre-regist...read more È morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC. Ad ann...read more Crozza-Mattarella piange nel dopo partita Italia-Svezia: “Siamo una chiavica!...read more Shyla Stylez, nota pornostar canadese, protagonista di varie parodie a luci ros...read more Vittima da giorni di un’emorragia alle corde vocali, Shakira ha annunciato il ...read more Il suo numero finisce in onda su Canale 5  durante la fiction “Rosy Abate...read more Il lancio di Football Manager 2018, avvenuto il 10 novembre scorso, è stato il ...read more

Il rap di Nayt diventa maggiorenne con il videoclip di “40”

40 è il terzo singolo estratto da Nayt One (40 Ladroni Records / Edel), album d’esordio di Nayt. Il primo brano che il rapper pubblica da maggiorenne.

Nayt, all’anagrafe William Mezzanotte, nasce a Isernia nel 1994 ma si trasferisce a Roma da giovanissimo. Nella capitale si avvicina da subito alla cultura hip hop e in particolare al rap. Dal 2009 comincia a incidere i primi brani ottenendo presto un grande seguito, sia per i testi frutto di idee ben chiare sia per il modo di fare rap, dotato di una spiccata tecnica e un approccio al flow originale. Nel febbraio 2011 pubblica il suo primo videoclip: il brano è No Story, che immediatamente s’impone sui social media. La grande occasione di Nayt arriva con il contratto con la 40 Ladroni Records, etichetta specializzata in rap italiano fondata da G-LU, artista italoamericano che si muove tra hip hop, r’n’b e soul e che collabora, tra gli altri, con Coolio.

G-LU sceglie Nayt come artista di punta dell’etichetta. Il suo primo album Nayt One, prodotto da 3D e G-LU, vede le collaborazioni di Primo dei Cor Veleno, Emis Killa, Zz e dello stesso G-LU nelle parti corali. Nayt considera il suo rap come una valvola di sfogo attraverso cui racconta se stesso e il mondo che lo circonda. Modelli di riferimento a parte – uno su tutti, Jay Z – il giovane rapper si lascia ispirare e trasportare dai beat e con i suoi produttori è sempre alla ricerca di nuovi suoni che possano prima generare e poi valorizzare le sue rime.

40 è un brano manifesto in cui Zz, rapper newyorkese trapiantato a Roma, e G-LU supportano Nayt per parlare della loro crew.

Il videoclip, diretto da Niccolò Celaia, è su youtube:

Immagine anteprima YouTube

Tag:, , ,

No Comments
Story Page