• Print
close
Breaking news

Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more La quarta serata è quella della noia e dell’eliminazione di 4 big. Poi c’è...read more La serata delle cover ti catapulta nel film The Purge. Una notte in cui tutti gl...read more Finalmente toccava ai giovani. Finalmente. Oh. Ecco. Che palle. Carlo Conti: 5,...read more

I TOP della 27a giornata

C_3_Media_1652308_immagine_ts673_400Anche oggi qui per parlare di chi rende le nostre domeniche più belle. Questi i migliori secondo noi, votate i migliori per ruolo!

Portieri

Brkic: Rientro sereno con pochi impegni per il portiere serbo che appare comunque attento e sicuro nell’ordinaria amministrazione.

De Sanctis: Decisivo quando a tu per tu con Vucinic resta in piedi e salva un gol deviando in calcio d’angolo. Appare indeciso quando lo si vede lontano dai pali. Sempre attento per il resto.

Handanovic: Sempre presente nei top lo sloveno, non può nulla sui due gol ma è lui che forse dà la scossa alla squadra nerazzurra quando respinge sulla conclusione ravvicinata di Bergessio dando sicurezza alla squadra.

Stekelenburg: La Roma ha ritrovato un grande portiere, ormai giustamente titolare indiscusso, l’olandese è decisivo su almeno tre occasioni nitide del Genoa.

Vota il miglior portiere della 27a giornata!

Difensori

Chiellini: Ingaggia dal primo minuto un duello personale con Cavani, i due se le danno di santa ragione per tutto il match, ma è lui ad averne nettamente la meglio mettendo una museruola a lui e a tutto l’attacco napoletano in generale.Trova un bel gol con un grande stacco fissando il momentaneo vantaggio dei bianconeri.

Costa: Trova in Biabiany un cliente scomodo ma riesce sempre a cavarsela pur commettendo qualche fallo. A differenza di altre occasioni risulta meno pungente davanti, ma dietro è una sicurezza.

De Sciglio: E’ ancora tra i migliori del Milan questo ragazzo che non smette di stupire, sulla sinistra insieme ad El Shaarawy nel primo tempo contribuisce a mettere in ginocchio la Lazio. Non sbaglia niente dietro ed è sempre propositivo, cala nel secondo tempo ma perchè la partita è già al sicuro.

Romagnoli: Che debutto in Serie A dal primo minuto per questo giovane difensore centrale che gioca una grande partita in un ruolo delicato e segna poi con una bella incornata che consente alla Roma di ritornare in vantaggio.

Vota il miglior difensore della 27a giornata!

Centrocampisti

Bonaventura: Partita perfetta di Bonaventura, attento in copertura e pericolosissimo davanti. Due gol bellissimi ma soprattutto decisivi ne impreziosiscono la magnifica prestazione.

Diamanti: E’ la luce di questa squadra, quando ha il pallone tra i piedi dà sempre spettacolo. Fa impazzire i cagliaritani che spesso devono ricorrere al fallo per fermarlo. Segna un gol incredibile da posizione impossibile con una magia di sinistro a girare.

Perrotta: Entra al posto di Osvaldo e riesce a fare quello che quest’ultimo non è riuscito a fare per tutta la partita: segna il gol che chiude la partita su una pennellata di Totti.

Taider: Al rientro Taider è autore di un’ottima partita in entrambe le fasi, è lui a trovare il gol che sblocca la partita.

Vota il miglior centrocampista della 27a giornata!

Attaccanti

Borriello: E’ il migliore del Genoa, sente molto la partita e in campo dà tutto quello che ha. Partita di sponde, sacrificio ed è lui a realizzare l’unico gol rossoblu trasformando un calcio di rigore che lui stesso si era procurato.

Palacio: Entra in campo all’inizio del secondo tempo al posto del deludente Rocchi e, complice il Catania ormai forse troppo rilassato, cambia la partita dando il là ad una delle rimonte più clamorose degli ultimi tempi realizzando 2 gol e 1 assist.

Pazzini: Non fa rimpiangere Balotelli, gioca da leone davanti. Servito alla grande dai compagni ha diverse occasioni per buttarla dentro e sono infatti due i suoi gol che danno grande fiducia a lui e al Milan in vista di Barcellona.

Totti: Favolosa serata per l’immenso capitano giallorosso, raggiunge Nordahl a quota 225 gol in Serie A e ora ha solo Piola davanti a lui. Come se non bastasse, poi, confeziona due splendidi assist.

Vota il miglior attaccante della 27a giornata!

Tag:, , , , , , ,

No Comments
Story Page