• Print
close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

Heart cake

Ore 7:00 di una domenica mattina come tante. Il freddo ti vorrebbe costringere a rimanere ancora sotto le coperte ma l’odore del caffè ha la meglio. Buona abitudine vorrebbe che, dopo la tua dose mattutina di caffeina, svegliassi la tua mente e il tuo corpo con una bella corsetta (liberiamole queste endorfine).

Ad aspettarti ci sarà una gustosa colazione. Cosi, sulle note di “Junk of heart” – giuro che di “Junk” la ricetta non ha nulla – preparatevi a gustare l’Heart Cake (cuori ovunque insomma, per la gioia degli innamorati). Una colazione completa per iniziare al meglio la giornata. Ancora meglio se a prepararvela fosse il vostro partner che, magari, affettuosamente e premurosamente vi porterà caffè e colazione a letto (in questo caso sareste giustificati per aver saltato la corsa, ovviamente).

Tra gli ingredienti, alimento cardine è lo yogurt greco, povero di sodio, con basse percentuali di zuccheri e lattosio (adatto anche a voi intolleranti) e ricco di proteine. Per gli amanti del gusto “dolce” non aspettatevi di gustare dello zucchero filato ma, al gusto acidulo dello yogurt greco, potrete sopperire con miele, dolcificante, frutta di stagione o marmellata (nel nostro caso).

Lo yogurt vanta, inoltre, di un apporto nettamente superiore di sali minerali e vitamine, tra queste: calcio (per la salute delle nostre ossa), potassio, ferro, fosforo (ottimo per noi smemorati), vitamine del gruppo A e del complesso B. Per ultimo ma non per importanza, ritroviamo i fermenti lattici vivi per contrastare i disturbi gastrointestinali e normalizzare le funzionalità dell’intestino.

Non mi resta che augurarvi buon appetito.

Tag:, , , , , , , , ,

No Comments
Story Page