close
Breaking news

L’artista sarà sul palco dell’Ariston anche in veste di direttore a...read more Messico, ucciso assistente di produzione di ‘Narcos’: cercava locati...read more L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more

I fan vogliono comprare gli One Direction

lat-cindy-celeb-la0010870683-20130806

Sì, avete letto bene. Non stiamo parlando di cd, poster o merchandising vario, vogliono proprio la band, per sottrarre i loro idoli dalle grinfie dell’agenzia di management Modest!, responsabile – secondo molte directioner – dell’abbandono di Zayn Malik.

Nelle ultime ore è nata una campagna di crowdfunding organizzata da un gruppo di fan che si fanno chiamare The Sixth Alliance, con annesso hashtag #LETSBUYONEDIRECTION (subito nei TT mondiali), e si punta a raggiungere mezzo miliardo di dollari per costringere i quattro componenti rimanenti a recidere i loro contratti.

Stiamo lavorando ad un progetto per assicurare che gli One Direction vengano trattati bene e non vengano più sfruttati dal management. La nostra missione è quella di “acquistare” la band per liberarla dagli attuali contratti. Stiamo provando a formare un team legale per discutere dei passi successivi.

Così spiegano i membri di questa misteriosa “alleanza” sul sito creato appositamente. Finora non è stato dato alcun chiarimento sulle modalità con le quali si dovrebbe attuare questa assurda operazione, il che ha portato molti a pensare si tratti di una truffa (e le campagne-fotocopia fioccano di ora in ora), ma questo non ha fermato decine di fan disperate dal donare cifre più o meno consistenti alla causa.

Finora (26/03/2015, h. 19.21), sono stati raccolti 1.247 dollari, e la cifra si gonfia ogni minuto che passa.

Forse non si arriverà al limite dei cinquecento milioni, ma quello del ridicolo è stato ampiamente superato.

Articolo in aggiornamento.

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

No Comments
Story Page