close
Breaking news

Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more La quarta serata è quella della noia e dell’eliminazione di 4 big. Poi c’è...read more La serata delle cover ti catapulta nel film The Purge. Una notte in cui tutti gl...read more Finalmente toccava ai giovani. Finalmente. Oh. Ecco. Che palle. Carlo Conti: 5,...read more

E’ morto Jon Lord, tastierista dei Deep Purple.

Muore, all’età di 71 anni, il fondatore dei Deep Purple e loro tastierista negli anni d’oro, Jon Douglas Lord.
Era affetto da tempo ad un tumore al pancreas e muore oggi a Londra per un’embolia polmonare.

JL aveva rivoluzionato il mondo del rock portando per la prima volta un organo, dai suoni accuratamente distorti e amplificati da un Marshall per chitarra, ad affiancare, e spesso sostituire, la chitarra elettrica negli assoli.

Aveva dapprima legato la sua figura alla band di “Smoke on the Water”, collaborando alla scrittura di moltissimi album, per poi intraprendere una fiorente carriera solista.

Rimarranno nella storia i suoi tecnicissimi solo, spesso contenenti evidenti citazioni di Bach, performati con il suo organo.

Rimarrà per sempre uno dei tastieristi più influenti della storia del rock.

Addio Jon.

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

No Comments
Story Page