close
Breaking news

Natale è alle porte e Amazon Prime ha deciso di premiare i suoi utenti che ama...read more ARRIVA “VOCI PER LA LIBERTÀ – UNA CANZONE PER AMNESTY”, IL LIBRO SUI...read more Oggi sarebbe stato il compleanno di un grande drammaturgo francese, avrebbe com...read more Vorresti far vedere a tutti quanto ti diverti insieme ai tuoi amici o familiari ...read more Appassionati di Holly e Benji? Klab ha annunciato poche ore fa che la pre-regist...read more È morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC. Ad ann...read more Crozza-Mattarella piange nel dopo partita Italia-Svezia: “Siamo una chiavica!...read more Shyla Stylez, nota pornostar canadese, protagonista di varie parodie a luci ros...read more Vittima da giorni di un’emorragia alle corde vocali, Shakira ha annunciato il ...read more Il suo numero finisce in onda su Canale 5  durante la fiction “Rosy Abate...read more

Due EP – Marco De Luca (Recensione)

Due è il secondo EP di Marco De Luca, un EP ben fatto con melodie fresche e testi ascoltabili e originali, probabilmente, l’unica pecca è la voce che, a volte, sembra fin troppo impostata. L”EP è molto veloce e facile da ascoltare ed essendo auto-prodotto lo si può considerare buono ma ha ancora tante cose da migliorare.  La traccia, forse, uscita meglio è “Oltre la Fine” che ha un sound che assomiglia a quello dei Coldplay.

Tracklist:

1.Leggero
2.L’abbandono
3.Oltre la fine
4.Senza vento

L’EP DUE si può ascoltare e scaricare gratuitamente qui:

EP DUE – Marco De Luca

Marco De Luca, cantautore di Atri in provincia di Teramo, esordisce nel 90’con il gruppo dei Sine, con i quali propone musica propria e cover dei Cure, per lui band di grande ispirazione. Agli inizi del 2000 il suo gruppo si scioglie e continua la sua attività da solista, dirada i live e si concentra sulla scrittura di nuovi pezzi e cosi’nel 2006 esce STANZE REMOTE,album sperimentale dalle sonorità new wave anni 80′, autoprodotto e realizzato interamente da solo nello studio di casa sua. Nel 2008 esce l’EP DUE altra auto-produzione, realizzata insieme ad altri musicisti, che vede lui alla voce, chitarre e arrangiamenti al computer insieme ad un bassista, batterista e percussionista,  l’album tende più al pop, con sonorità più aperte ed orecchiabili ed è stato trasmesso da diverse web radio. Attualmente ha in progetto la realizzazione del suo terzo lavoro.

Discografia:

STANZE REMOTE (2006)

DUE EP (2008)

Tag:, , ,

No Comments
Story Page