close
Breaking news

Oggi sarebbe stato il compleanno di un grande drammaturgo francese, avrebbe com...read more Vorresti far vedere a tutti quanto ti diverti insieme ai tuoi amici o familiari ...read more Appassionati di Holly e Benji? Klab ha annunciato poche ore fa che la pre-regist...read more È morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC. Ad ann...read more Crozza-Mattarella piange nel dopo partita Italia-Svezia: “Siamo una chiavica!...read more Shyla Stylez, nota pornostar canadese, protagonista di varie parodie a luci ros...read more Vittima da giorni di un’emorragia alle corde vocali, Shakira ha annunciato il ...read more Il suo numero finisce in onda su Canale 5  durante la fiction “Rosy Abate...read more Il lancio di Football Manager 2018, avvenuto il 10 novembre scorso, è stato il ...read more Il figlio di Marco Travaglio, Alessandro, ha detto al padre che ha firmato un co...read more

Domani, venerdì 19 aprile, ospite a Deejay Chiama Italia lo scrittore e viaggiatore Marco Deambrogio

Deejay Chiama Italia è un programma condotto da Linus e Nicola Savino in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 12.00. Tra un brano musicale e l’altro, i due deejay dialogano sui temi di attualità più vari. Il programma, contemporaneamente alla messa in onda su Radio Deejay, è visibile in streaming sul sito www.deejay.it, e non solo: viene trasmesso su Deejay TV (canale 9 del DT) e sul canale 145 di Sky. Viene inoltre replicato in versione “serale” dalle 23:00 sempre su Deejay TV.

Domani, venerdì 19 aprile, a Deejay Chiama Italia Linus e Nicola Savino ospiteranno lo scrittore e viaggiatore MARCO DEAMBROGIO, che presenterà il suo nuovo libro “Le tre vie della vita. Il mio cammino di Santiago”.

 12

 

E’ uscito mercoledì 27 marzo il nuovo libro dell’autore Marco Deambrogio, dal titolo “Le Tre Vie della Vita, il Mio Cammino di Santiago”, edito dalla casa editrice Castelvecchi.

Le imprese in solitaria di Marco, anche grazie ai libri che le hanno raccontate, sono diventate leggenda. A cavallo della sua motocicletta ha fatto il giro del mondo, percorrendo 57.000 chilometri, ( Il giro del mondo in moto, Sperling e Kupfer, 2006), ha viaggiato fino a Kabul in tempo di guerra (Destinazione Afghanistan, Sperling e Kupfer, 2008) ha attraversato i deserti australiani, le praterie e le foreste vergini dell’Africa e ha raggiunto Pechino, percorrendo per intero l’antica “via della Seta”; si è inoltrato in aree di conflitto come le repubbliche caucasiche e la Cecenia, giungendo fino in Libano e in Siria. Questa volta Marco ha abbandonato la fedele motocicletta in garage per cimentarsi in una nuova esperienza. Ottocento chilometri a piedi, uno straordinario percorso dai Pirenei all’Oceano, un pellegrino molto particolare: viaggiatore infaticabile, “l’uomo che attraversa i deserti in moto”, dopo aver compiuto ogni genere di impresa, affronta questa volta la sfida più difficile: quella della fede.

Marco ha percorso le strade impervie del cammino di Santiago secondo l’antica tradizione, con l’unico ausilio delle proprie gambe. Il cammino gli ha dato la forza necessaria, dopo aver tanto vissuto, per cambiare di nuovo il proprio destino, permettendogli di credere ancora. E gli ha regalato questo libro, vivido diario di viaggio e confessione senza filtri, che potrà inspirare e insieme consigliare chi vorrà seguire i suoi passi, metaforicamente o concretamente, e mettersi in cammino. “Un romanzo che aiuterà a ritrovare se stessi,” dice l’autore ” la propria spiritualità e pace interiore, in un momento storico così difficile, di grave crisi in cui è facile rimanere preda dello sconforto e della perdita dei nostri orizzonti, ho voluto raccontare questa esperienza per dare a tutti i lettori un messaggio di speranza, per ritrovare la fiducia in se stessi e nel futuro”.

Tag:, , ,

No Comments
Story Page